Anita Manzato prova di forza a Loano. Sua la Granfondo svoltasi nella città dei Doria. Sabrina De Marchi, terza, completa il trionfo

Il Podio Femminile

Anita Manzato prova di forza a Loano. Sua la Granfondo svoltasi nella città dei Doria. Sabrina De Marchi, terza, completa il trionfo

Buona la prima per Anita Manzato che nel testa a testa finale con la cuneese Prato si impone in volata e regala alla Somec MG. K Vis LGL il primo successo stagionale. Il terzo posto di Sabrina De Marchi completa una giornata trionfale per le ragazze biancorosse.

Nel 1795 si svolge la Battaglia di Loano, che vede da una parte l’Armata d’Italia di Napoleone Buonaparte e dall’altra le Armate Austriache e Reali Sarde. La vittoria dei francesi fa sì che il primo nome riportato sull’Arco di Trionfo sia quello di Loano.

Ieri sul traguardo di Loano a vincere la prima battaglia sportiva della nuova stagione, combattuta a colpi di pedale, è stata Anita Manzato (Somec MG. K Vis LGL).

Combattiva e tenace la comasca è riuscita a rispondere agli allunghi di Annalisa Prato e nel finale, proprio in vista del traguardo ha lanciato lo sprint dalle retrovie, che gli ha permesso di affiancare e superare di pochi centimetri la ciclista cuneese, regalando il primo successo stagionale allo storico team che svolge attività femminile nelle categorie amatoriali, equipaggiato con biciclette Somec e sostenuto da aziende leader nel proprio settore come MG. K Vis ed etichettificio LGL.

Superato il traguardo le due atlete si toccano e finiscono entrambe a terra. Soltanto alcune abrasioni a solcare la pelle di Anita Manzato che si rialza e festeggia insieme a Sabrina De Marchi il trionfo. Quest’ultima infatti, subito dopo la partenza ha conquistato le prime posizioni del drappello in cui erano raggruppate le donne e nelle prime rampe della salita di Ranzo occupava la terza posizione alle spalle di Annalisa Prato e Anita Manzano. Rendimento costante e un discreto stato di forma sono state le armi vincenti della ciclista novarese di Cressa che completa una giornata trionfale per i colori biancorossi.  semihidden0

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here