AL VERONESE DAVIDE DE CASSAN LA 26^ EDIZIONE DEL PREMIO DEDICATO ALLA MEMORIA DI MICHELE REGHIN PROMOSSO DALLA COMMISSIONE GIUDICI DI GARA DEL VENETO. LA CONSEGNA AVVERRA’ DOMENICA 27 GENNAIO

Premiazione di Marco Vettorel per la stagione 2018

AL VERONESE DAVIDE DE CASSAN LA 26^ EDIZIONE DEL PREMIO DEDICATO ALLA MEMORIA DI MICHELE REGHIN PROMOSSO DALLA COMMISSIONE GIUDICI DI GARA DEL VENETO.

LA CONSEGNA AVVERRA’ DOMENICA 27 GENNAIO

  Sarà assegnato al promettente Davide De Cassan il premio dedicato alla Memoria del Commissario di Gara Michele Reghin che da 26 anni viene assegnato ai giovani corridori con ottimo profitto scolastico. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Regionale Giudici di Gara del Veneto presieduta da Sandro Checchin, è organizzata dal “Gruppo Amici di Michele Reghin”. La cerimonia delle premiazioni è stata programmata per domenica 27 gennaio presso l’Hotel Fior, a Castelfranco Veneto (Treviso), in occasione del 47° Convegno Regionale dei Giudici di Gara del Veneto durante il quale la signora Teresa, moglie di Michele Reghin, consegnerà al corridore una borsa di studio. Saranno premiati anche i dirigenti scolastici dell’atleta.

  La scelta di De Cassan è avvenuta in questi giorni durante una riunione del gruppo dopo una attenta valutazione dei cinque candidati in lizza. Il migliore atleta veneto sia in ambito sportivo che scolastico è risultato quindi De Cassan. Il corridore-studente veronese è nato a Riva del Garda (Trento) il 4 gennaio del 2002 ed è al secondo anno da Allievo. Ha difeso i colori della compagine scaligera Bruno Gaiga Campi. Nel 2018 ha totalizzato quattro vittorie su strada e ha conquistato il titolo italiano su pista dell’inseguimento a squadre. Davide De Cassan nella prossima stagione correrà per Us Ausonia Csi Pescantina. L’atleta, che ha un ottimo profitto scolastico, frequenta l’Istituto Statale Istruzione Superiore “L. Calabrese-P. Levi” (Liceo Scientifico) di San Pietro in Cariano (Verona) e ha una media di 8,2.

  Il nome di De Cassan va quindi ad aggiungersi nel prestigioso Albo d’Oro del Memorial Reghin che comprende per il 1993 Andrea Ballan (Giorgione Aliseo); 1994 Fabio Mazzer (Vc San Vendemiano); 1995 Enrico Bonsembiante (Sprint Vidor Ital Lux Lampadari); 1996 Federico Bolognin (Peraga Elvox); 1997 Damiano Cunego (Gore-Tex Bruno Gaiga); 1998 Nicola Scattolin (Libertas Scorzè); 1999 Gregory Da  Ros (Santa Lucia Bariviera); 2000 Alberto Bassani (Foen Wiennenberger); 2001 Lamberto Rossato (Vc Pressana Cage Maglierie); 2002 Andrea Fin (Cologna Veneta FDB); 2003 Federico Masiero (Libertas Scorzè); 2004 Marco Benfatto (FDB Bisson Drink Service); 2005 Gloria Presti (Cicli Zanella); 2006 Valentina Scandolara (Val D’illasi Officine Alberti); 2007 Nicolò Rocchi (Mogliano 85 Col. San Marco); 2008 Michele Scartezzini (Azzanese) e Paolo Simion (Libertas Scorzè) a pari merito; 2009 e 2010 Riccardo Donato (Uc Mirano); 2011 Seid Lizde (Team Bosco di Orsago); 2012 Edoardo Affini (Pedale Scaligero); 2013 Mattia Cristofaletti (Contri Autozai Chesini); 2014 Edoardo Francesco Faresin (Vc Bassano 1892); 2015 Filippo Fontana (Sanfiorese); 2016 Gaia Pagotto (Velociraptors) e 2017 Marco Vettorel (Team Bosco di Orsago).

Francesco Coppola

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here