TOUR OF HAINAN: BELLETTI, VITTORIA AL FOTOFINISH

TOUR OF HAINAN: BELLETTI, VITTORIA AL FOTOFINISH

Manuel Belletti vendica la beffa subita ieri dal compagno di squadra Fausto Masnada e si aggiudica la terza tappa al photofinish. Terza piazza per Dylan Page, che mantiene la leadership in classifica generale.

Finale thriller nella terza tappa del Tour of Hainan dove si è dovuto ricorrere al fotofinish per sancire la vittoria del romagnolo Manuel Belletti. Il portacolori dell’Androni Giocattoli – Sidermec firma così la sua quarta vittoria stagionale, nonchè la 32a del suo team. Si tratta di una vittoria che “vendica” quanto successo ieri a Fausto Masnada, ripreso a soli 100 metri dal traguardo. Soddisfazione, quindi, in casa Androni come si evince dalla parole del team manager Gianni Savio: «Bravissimo Manuel e complimenti a tutta la squadra. Belletti, che con Frapporti e Gavazzi è uno dei tre senatori del team, è un punto di riferimento importante come guida per i giovani. Si tratta di corridori esperti, capaci anche di vincere. Non a caso, proprio Manuel Belletti sino ad ora ha ottenuto quattro successi e piazzamenti importanti al Giro d’Italia».
Sul podio della Chengmai-Qionghai, la frazione più lunga della corsa cinese dall’alto dei suoi 232 Km, sono saliti l’olandese Raymond Kreder (Team UKYO) e l’elvetico Dylan Page (nazionale elvetica) che, grazie al suo terzo podio in tre tappe, mantiene il primo posto in classifica generale con 2” di vantaggio su Belletti e 6”su Kreder. Oltre al successo del romagnolo la terza tappa ha offerto buone prestazioni anche da altri velocisti italiani: Jakub Mareczko (Wilier Triestina – Selle Italia) è rimasto ai piedi del podio, Andrea Guardini (Bardiani-CSF) è finito quinto, Marco Benfatto (Androni Giocattoli – Sidermec) sesto e Imerio Cima (Nippo – Vini Fantini – Europa Ovini) settimo.

@IlCiclismo.it/Mario Prato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here