DOMENICA 28 OTTOBRE ULTIMA TAPPA PER IL 31° TROFEO D’AUTUNNO

Federico Tauceri Leader tra gli Under 23

DOMENICA 28 OTTOBRE ULTIMA TAPPA, DELLE OTTO PROGRAMMATE, PER IL 31° TROFEO D’AUTUNNO CHE ASSEGNERA’ IL GRAN PREMIO FORNACE BIKE. SARANNO CONSEGNATE LE MAGLIE AI VINCITORI DI CATEGORIA DELLE VARIE CLASSIFICHE E I RICONOSCIMENTI IN MEMORIA DI LUCA ZAMBENEDETTI (DESTINATO AL MIGLIORE MASTER), DI MAURO SANTELLO (SOCIETÀ) E DI FABIO BASSO (RIVELAZIONE TRA GLI JUNIOR)

 

Domenica 28 ottobre si concluderà la 31^ edizione del Trofeo d’Autunno di mountain-bike. Teatro dell’ottava ed ultima tappa del Circuito voluto da Luciano Martellozzo sarà Porto Viro (Rovigo) in occasione del 12° Gran Premio Fornace Bike. Il decisivo appuntamento, che concluderà il prestigioso Challenge che è articolato in otto tappe, è organizzato dalla Cicli Erman Squadra Corse presieduta da Federico Mantovan.

Alla competizione parteciperà il portacolori del Gruppo Sportivo Carabinieri, Nicholas Pettinà che cercherà di portare a quattro il numero delle vittorie personali nel Trofeo d’Autunno 2018 (dopo quelle di Torre di Mosto, Concordia Sagittaria e di Sant’Anna di Chioggia) e di superare il leader della classifica generale Elite, il padovano Andrea Dei Tos (Cicli Olympia), distanziato di soli 29 punti da lui. Le gare, le cui partenze sono state programmate alle ore 9.30 e 11.30, si svolgeranno su un impegnativo circuito di 7 km.

Fari puntati quindi su i leader delle classifiche provvisorie di categoria del Trofeo d’Autunno che vede al comando tra gli Elite, Andrea dei Tos (Cicli Olympia); tra gli Under 23, Federico Tauceri (Salese Factory Team); tra gli Junior, Ramon Vantaggiato (Team Velociraptors) e Arianna Tavella (id); tra le Donne Unica, Noemi Pilat (Cube Crazy Victoria Bike); tra gli Allievi del Secondo Anno, Gianni Vazzola (Cube Crazy Victoria Bike); tra gli Allievi del primo Anno, Gerardo Artusato (Musile); tra le Allieve, Erica Campagna (Cube Crazy Victoria Bike); tra gli Esordienti del Secondo Anno, Gabriele Mazzucco (Bettini Bike Team); tra gli Esordienti del Primo Anno, Francesco Schiavinato (Team Velociraptors); tra le Donne Esordienti, Giorgia Mengotti (Bike Club 2000). Tra i Master Elite, Nicola Marson (Sorriso Bike Team); tra i Master-1, Daniel Boschetto (Euganea Bike); tra i Master-2, Manuel Piva (MtbSantaMarinella); tra i Master-3, Nicola Terrin (Porto Viro); tra i Master-4, Massimo Boscolo Cucco (Adria Bike); tra i Master-5: Marco Boscolo Chiodoro (Sorriso Bike Team); tra i Master-6, Roberto Morandin (Body Evidence) e tra i Master-7+, Gianpietro Garofolin (Club Colli Euganei).

Al termine delle gare saranno premiati i protagonisti del 12° Gran Premio Fornace Bike e consegnate le maglie a i vincitori del 31° Trofeo d’Autunno. Per l’occasione ci saranno i riconoscimenti dedicati al ricordo dei corridori e dei dirigenti che hanno contribuito nel tempo a farlo diventare grande. Ovvero i Memorial dedicati a Luca Zambenedetti (destinato al migliore corridore della categoria Master), a Mauro Santello (società) e a Fabio Basso (rivelazione tra gli Junior).

Le precedenti gare si sono svolte a Motta di Livenza (Treviso), Torre di Mosto (Venezia), San Stino di Livenza (Venezia), Sindacale di Concordia Sagittaria (Venezia), Rottanova di Cavarzere (Venezia), Adria (Rovigo), Sant’Anna di Chioggia (Venezia).

Francesco Coppola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here