Mountain Bike, superati i 450 iscritti per Cassano, la parola ai favoriti

GIÀ OLTRE 450 ISCRITTI A CASSANO PER LA MARATHON FORESTA MERCADANTE – PARLANO I FAVORITI

La Marathon Foresta Mercadante è pronta ad entrare nel vivo. A meno di 72 ore dal semaforo verde sulla linea di partenza della 9^ tappa Iron Bike e prova unica di campionato regionale pugliese, le iscrizioni hanno sfondato soglia 450 iscritti, candidando la gara a contendersi con Gravina la leadership quanto a numero di iscritti. In casa Biking Team Cassano si continua a lavorare alacremente sul percorso, quasi del tutto tracciato e già disponibile, confortati da un meteo che sembra voler regalare ai biker le temperature ideali per una gara lunga.

Sarà una delle gare più lunghe dell’anno in Puglia, con i suoi 73 km e 1700 metri di dislivello (per il percorso Marathon), non a caso e per via del suo prestigio scelta dal comitato locale della FCI per l’assegnazione del titolo regionale.

Un importante appuntamento di amicizia e condivisione nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, che per l’occasione si mostrerà nei suoi angoli più nascosti e inesplorati. Ma l’aspetto agonistico è preminente, non solo per la gara nella gara per l’assegnazione della maglia regionale, ma anche perché da Cassano possono giungere indicazioni decisive nella classifica generale dell’Iron Bike.

LA PAROLA AI FAVORITI – «Per come si sono sviluppate le dinamiche dell’Iron Bike, mi sono ritrovato a gestire un margine più o meno costante di vantaggio sin dalle prime tappe. Anche per Cassano, dunque, dovrò fare scelte ponderate – spiega Belgiovine che da qualche gara corre con un tutore alla spalla destra per un problema cronico da risolvere a fine stagione – Si parte sempre con la convinzione di potercela fare, questo è il passo più importante. Poi in gara valuteremo la condizione, la gamba e fiato e soprattutto avversari. Se si nota qualche debolezza dei concorrenti si attacca, se invece li si trova superiore bisogna difendersi, con tutti i mezzi a disposizione, tecnica, lucidità, abilità».

La Marathon Foresta Mercadante è speciale anche perché il beniamino di casa Giuseppe Pastore si presenta ai nastri di partenza con il terzo posto in classifica generale e ottime chance di puntare alla maglia verde proprio sul percorso che conosce meglio, accolto dal calore del suo pubblico. «Gareggiare nel proprio paese è sempre una grande emozione. La stagione sta per concludersi, ma è ancora presto per fare un bilancio – spiega il giovane cassanese – La Marathon Foresta Mercadante è sicuramente uno degli impegni più importanti per tutti i bikers pugliesi e noi come organizzatori stiamo facendo il possibile per curare tutto nel minimo dettaglio. Per quanto riguarda la mia gara entro in griglia senza aspettative: la condizione è buona, ma ogni gara è diversa. A domenica!».

Se questa sarà l’avvincente lotta al vertice, tutti gli altri dovranno calibrare bene le loro forze. A consigliarli è proprio l’ideatore dell’Iron Bike, Maurizio Carrer, che ha provato ieri il percorso lungo: «Cari amici è un tracciato bellissimo e infinito, c’è possibilità di divertirsi nelle tante discese ma bisogna essere bravi a dosare le forze nella prima parte di gara. Sarà una gara molto tattica e credo che riserverà molte sorprese. Alimentatevi e idratatevi bene e sono certo sarà una grande festa del ciclismo in Puglia».

ULTIME ORE PER LE ISCRIZIONI

Le iscrizioni alla Marathon Foresta Mercadante chiuderanno sabato 29 settembre alle ore 12. La manifestazione, organizzata dal Biking Team Cassano con il patrocinio del Comune di Cassano delle Murge (BA), Regione Puglia, ARIF (Agenzia Regionale Attività Irrigue Forestali), Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Coni Puglia, garantirà ai partecipanti numerosi servizi, come un ampio parcheggio auto e camper, bar, spogliatoi e docce calde, area di lavaggio bici, assistenza sanitaria, ristori sul percorso, pasta party con degustazione di prodotti tipici; radio assistenza per tutto il percorso gara (con ben 100 volontari, provenienti dalle associazioni locali, lungo il percorso,  carro scopa, servizio fotografico, visite guidate gratuite per gli accompagnatori (per quest’ultima però è consigliata la prenotazione).
Le iscrizioni sono aperte a questo link sul portale dei cronometristi Icron.it. Inoltre tutti gli atleti tesserati presso la FCI, Federazione Ciclistica Italiana, sono tenuti tassativamente (pena l’esclusione dall’elenco dei partenti) ad effettuare l’iscrizione sul portale federale “Fattore K”. Tale obbligo vale sia per i cicloamatori che per gli agonisti e presenta due elenchi diversi a seconda del percorso scelto: ID GARA 143610 (Marathon) e 146990 (Mediofondo). Quota di iscrizione € 35,00.


L’APPUNTAMENTO – Domenica ore 7.30 / 9.00 ritrovo, verifica licenze, consegna numero di gara, consegna CHIP presso Masseria Chinunno, all’interno della Foresta Mercadante. Riunione tecnica alle 9:15 e alle 9:30 partenza ufficiale della Marathon, seguita alle 9:40 dalla Mediofondo. Pasta party e premiazioni a partire dalle 14

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here