Lorenzo Balestra vince il Gp LVF. Alessio Martinelli secondo alla Orsago – Col Alt

Lorenzo Balestra vince il Gp LVF.

Alessio Martinelli secondo alla Orsago – Col Alt

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giornata memorabile per il Team F.lli Giorgi che ieri con la squadra Allievi è riuscito a conquistare un nuovo prestigioso traguardo. Il bresciano Lorenzo Balestra si conferma come uno dei talenti più interessanti del panorama nazionale vincendo il Gran Premio LVF Valve Solutions – Trofeo Comune di San Paolo d’Argon – Trofeo Città di Bergamo, la grande classica di fine stagione che ha messo a confronto i migliori Allievi d’Italia e che ha raccolto l’eredità del Gp L’Eco di Bergamo.

La formazione diretta da Leone Malaga è stata padrona della corsa, mettendo sempre un proprio corridori nelle azioni salienti della competizione. Sul Colle Gallo il ceco Mathias Vacek ha prova l’assolo, ma è poi stato raggiunto via via da altri corridori fino a diventare in sette, nei chilometri finali, i pretendenti alla vittoria. Tra questi anche Lorenzo Balestra e Giorgio Cometti. La volata è stata dominata dai ragazzi del Team Giorgi. Vittoria di Balestra, secondo posto per il campione marchigiano Gianmarco Garofoli (Sc Recanati) e terzo Giorgio Cometti. Sesto Mathias Vacek che ha completato la bella mattinata che ha regalato una grande gioia al presidente Carlo Giorgi, entusiasta dopo il traguardo per la prestigiosa affermazione.

 

Il veneto Federico Guzzo della San Vendemiano, invece, ha negato la gioia della vittoria tra gli Juniores. Infatti, nella Orsago – Col Alt, classica in salita corsa in provincia di Treviso, Guzzo è riuscito ad imporsi per distacco, relegando Alessio Martinelli al secondo posto con un distacco di 25 secondi. Al quinto posto si è classificato Nicola Plebani a 1’23”.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ruote veloci della categoria Juniores di scena invece a Bertonico (Lodi) per il 4° Trofeo Lorenzo Mola dove Samuel Nova si è classificato al terzo posto e Yuri Brioni all’ottavo. Gara vinta da Tomas Trainini del Team LVF. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here