FCI Basilicata: news da ciclismo amatoriale, mountain bike e juniores

Comitato Regionale Basilicata FCI Basilicata

FCI Basilicata: news da ciclismo amatoriale, mountain bike e juniores

AMATORI –

I Campioni regionali master strada FCI Basilicata

Ciclismo amatoriale in archivio sulle strade di Nemoli dove si è disputato il Trofeo Madonna delle Grazie che ha assegnato i titoli di campione regionale master strada 2018 sotto l’egida della Federciclismo Basilicata. Una giornata tutta nel segno dei portacolori del Pedale Elettrico con il trionfo di Giuseppe Navedoro (Pedale Elettrico – 1°master 3), il secondo posto ad appannaggio di Cesare Filippo Resta (Pedale Elettrico – 1°élite sport) e la terza piazza per Bartolomeo Lucarelli (Pedale Elettrico – 1°master 1). Leader di categoria Angelo Prospato (Squadra Terun Scalea) tra i master 4, Santino Stavola (Bike in Tour Vallo di Diano) tra i master 2, Egidio Viggiano (Acd Castelluccese) tra i master 8, Mimmo Cantisani (Sirino Bike Team) tra i master 1, Angelo Bovi (Kiklos Team) tra i master 5, Emilio Radesca (Bike in Tour Vallo di Diano) tra i master 6, Lucio Palladino (Bike in Tour Vallo di Diano) tra i master junior, Nicolangelo Faraco (Cicloclub Lauria) tra i master 7, Maria Martino (Sirino Bike Team) tra le master donna 1. A vestire le maglie di campioni regionali 2018 Michele Martino (Sirino Bike Team) tra gli élite sport, Mimmo Cantisani (Sirino Bike Team) tra i master 1, Domenico Trotta (Sirino Bike Team) tra i master 2, Nicola Mileo (Sirino Bike Team) tra i master 3, Leonardo Laguardia (Gruppo Ciclismo Avigliano) tra i master 4, Nicola Cifarelli (Sirino Bike Team) tra i master 5, Martino tra le master donna 1, Francesco Ferraiuoli (Sirino Bike Team) tra i master 6 e Riccardo Cantisani (Sirino Bike Team) tra i master junior. Grandi consensi per gli organizzatori del Sirino Bike Team che si sono impegnati nel riportare il campionato regionale strada a Nemoli ed ancora al centro dell’attenzione in piena estate dopo la gratificante esperienza con il campionato regionale FCI Marathon in occasione della Sirino Bike Race di mountan bike.

MOUNTAIN BIKE –  

L’UCD Rionero Il Velocifero prosegue nel suo percorso di avvicinamento in ambito organizzativo alla manifestazione del 2 settembre, giorno della quinta edizione della Marathon del Vulture. Si gareggia con i percorsi marathon di 62 chilometri e la mediofondo di 30 chilometri: un anello ad ampio raggio comprendente il passaggio nelle località di Terra dei Re, Barile e Toppa del Capraro per poi affrontare il Monte Vulture e l’asperità della Forbice comune ad entrambi i percorsi ad eccezione della marathon che dovrà superare l’ascesa di Fontana Faggio prima del ritorno verso il traguardo di Rionero passando per i laghi di Monticchio e la località di Stalla Moderna. Con partenza (ore 9:00 da Via Nazario Sauro) ed arrivo a Rionero in Vulture, l’ingresso della manifestazione nel rinomato circuito Trofeo dei Parchi Naturali è la vera novità dell’edizione 2018 che torna ad essere organizzata sotto l’egida della Federciclismo Basilicata. Info, iscrizioni e regolamento di gara al link https://www.mtbonline.it/Evento/1666

JUNIORES – C’è anche la Basilicata al 43° Giro Ciclistico Internazionale della Lunigiana per juniores in programma da giovedi 30 agosto a domenica 2 settembre. Riccardo Falabella del Nucleo Gioventù Potenza) e Giulio Adduci del Ciclo Team Laerte Matera Sassi (riserva Luca Lavacca del Ciclo Team Laerte Matera Sassi) si schiereranno al via della corsa a tappe fiore all’occhiello del ciclismo juniores in ambito internazionale con una rappeesentativa delle tre regioni del Sud Italia aderente al progetto Tre Mari con la presenza di due atleti ciascuno della Puglia e della Campania. Tra la Liguria e la Toscana, avvio giovedì 30 agosto con le due semitappe La Spezia-Lerici di 71,2 chilometri e la brevissima cronometro individuale a Castelnuovo di Magra di 3,5 chilometri. A seguire le tre tappe in linea Bocca di Magra-Fiumeretta di 100,2 chilometri venerdì 31 agosto, Casette-Casette di 116,5 chilometri sabato 1°settembre e chiusura con la Carrara-Casano di Luni di 100,8 chilometri domenica 2 settembre.

 

www.federciclismobasilicata.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here