ANDREA PICCOLO, CONSOLIDA IL PRIMATO NELLA CLASSIFICA GENERALE DEL PROGETTO GIOVANI JUNIORES 2018 F.W.R. BARON

IL CAMPIONE ITALIANO DELLA CRONOMETRO, ANDREA PICCOLO, CONSOLIDA IL PRIMATO NELLA CLASSIFICA GENERALE DEL PROGETTO GIOVANI JUNIORES 2018 F.W.R. BARON

Prosegue a gonfie vele e a pieno ritmo il percorso dell’azzurro Andrea Piccolo, portacolori del Team LVF, nel Progetto Giovani Juniores 2018 voluto dalla famiglia di patron Rino Baron. Il forte corridore milanese ha notevolmente incrementato il vantaggio nella prestigiosa classifica provvisoria del Circuito portandosi a quota 232. Un aumento di 99 punti rispetto ai 133 che aveva totalizzato nell’ultima rilevazione fatta a metà luglio. Alle sue spalle, in seconda posizione, il toscano Antonio Tiberi del Team Franco Ballerini, distanziato di 59 lunghezze e a quota 174 ed il veronese Mattia Petrucci (Autozai Contri Omap) di 79 con 153. Tiberi, come è noto, ha preso il posto del lombardo Nicolò Parisini (GB Junior Team) che in precedenza inseguiva Piccolo. Parisini attualmente occupa la quinta posizione in classifica con 130 punti alle spalle di Samuele Rubino (quarto con 132).

A determinare la straordinaria fuga di Andrea Piccolo la conquista del titolo italiano nella cronometro svoltasi a Santa Croce sull’Arno (Pisa) domenica 28 luglio e i successi nella seconda tappa della 3Giorniorobica (Adro-Casazza del 20 luglio) e nella classifica finale della stessa competizione internazionale conclusasi due giorni dopo. Da rilevare che prima di questi due ultimi appuntamenti Piccolo, che è nato il 23 marzo del 2001, si era imposto nella Cronoscalata del 16° Giro della Brianza del primo luglio. Complessivamente le affermazioni ottenute fino ad ora del Team LVF sono dieci e a loro vanno aggiunti i sei secondi piazzamenti (ultimo della serie il primo luglio nella gara in linea del 16° Giro della Brianza) e due terzi (nella terza tappa della 3Giorniorobica Seriate-Colli di San Fermo e nella seconda tappa del 71° Gran Premio Generale Patton svoltosi in Lussemburgo).

Piccolo, che domenica 29 luglio si era piazzato 5° al Giro delle Prese di Arcade (Treviso), era stato tra i maggiori protagonisti della corsa contribuendo al successo del compagno di squadra e campione italiano su strada Samuele Rubino che è riuscito ad ottenere il nono centro della stagione. Per l’occasione il leader della Classifica Progetto Giovani Juniores 2018 aveva indossato la apposita maglia fatta preparare da Riino Baron. Da sottolineare che il Team bergamasco di Cista Volpino LVF, presieduto da Patrizio Lussana, con gli Juniores fino ad ora ha collezionato 25 vittorie. I protagonisti del prestigioso circuito nazionale della famiglia Baron da venerdì 3 a domenica 5 agosto saranno impegnati nella prima edizione del Giro Internazionale del Nord-Est d’Italia in programma a Buttrio (Udine) e quindi sabato 18 nella 57^ Coppa Linari, a Pistoia.

Come è noto al Gran Premio Nazionale Giovani F.W.R. Baron sono abbinati i Trofei Sunglass e Arcasa-Sulle Ali del Pulito e sono previsti riconoscimenti anche per i  direttori sportivi dei primi tre corridori classificati validi per i Trofei T85 (Turismo Ottantacinque Business Travel e Vacanze), Impresa Sansiro Milano e Publi Nuova.

Francesco Coppola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here