Sale l’attesa nel tempio dello sci moderno per la Granfondo Sestriere Colle delle Finestre

Copyright: Klaus Fengler.

Sale l’attesa nel tempio dello sci moderno per la Granfondo Sestriere Colle delle Finestre

 

Tra una ventina di giorni l’atteso evento che porterà i ciclisti ad affrontare la salita del Colle delle Finestre e l’arrivo a Sestriere, tempio dello sci moderno

Dalla Leggenda al Mito. Il ciclismo, nell’incantevole cornice delle montagne olimpiche torinesi e di Sestriere tempio dello sci moderno, subirà una radicale trasformazione in soli venti giorni. Domenica scorsa 1500 Leggendari hanno dato vita all’ Assietta Legend, scrivendo un’entusiasmante pagina della storia tricolore di questa affascinate disciplina, in cui è narrata la sfida dei migliori biker del movimento contro la celebre montagna e se stessi.

Domenica 22 luglio, sarà invece la passione a ispirare le “imprese” dei partecipanti alla rinnovata Granfondo Sestriere Colle delle Finestre che sogneranno di ripetere l’impresa di Froome all’ultimo Giro.

Due percorsi speculari ed affascinanti. I partecipanti all’evento partiranno, ore 9,30, all’ombra delle due torri a cui è legata l’immagine di Sestriere e l’hanno resa unica in tutto il mondo. Raggiungeranno l’abitato di Cesana Torinese ad andatura controllata, da dove verrà dato il via ufficiale in movimento. Quaranta chilometri di discesa tecnica porterà il gruppo ai piedi della salita del Colle delle Finestre, Cima Coppi del Giro d’Italia numero 101 e di questo evento. Al termine del tratto in sterrato, raggiunti i 2178 metri verrà assegnato il GPM Banca Mediolanum, e i partecipanti si lanceranno in discesa verso Pragelato.  Non ci sarà il tempo di osservare il paesaggio che offre questo centro turistico, in quanto si torna subito a salire, per affrontare la seconda salita di giornata, quella che lì riporterà a Sestriere. Coloro che avranno scelto il percorso della Mediofondo chiuderanno la loro fatica, mentre i granfondisti scenderanno di nuovo a Cesana Torinese per affrontare la scalata della salita di Sestriere, dal versante di Cesana.

Rimossa la frana di Champlas du Col. Venerdì 6 luglio verrà riaperta al traffico leggero la Strada Provinciale 23 del Sestriere che i partecipanti affronteranno ad andatura turistica prima del via ufficiale e durante la scalata alla salita di Sestriere che porterà al traguardo coloro che avranno optato per il percorso lungo. Pertanto il comitato organizzatore ha escluso qualsiasi modifica alla viabilità in quel tratto di strada.

E – Bike. La Granfondo Sestriere Colle delle Finestre si tiene in un contesto paesaggistico unico che non ha nulla da invidiare a quello di eventi più titolati e proprio per permettere al maggior numero di appassionati di partecipare alla manifestazione, il comitato organizzatore ha deciso di aprire alle bici elettriche. I possessori di E bike potranno prendere il via, ma all’atto dell’iscrizione dovranno comunicare l’utilizzo del mezzo a pedalata assistita.

Iscrizioni. Le iscrizioni si effettuano attraverso il sito della manifestazione e il portale della società Endu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here