IL VENETO A TESTA ALTA ANCHE AI TRICOLORI DI DOWNHILL DI PILA

Giacomo Masiero

IL VENETO A TESTA ALTA ANCHE AI TRICOLORI DI DOWNHILL DI PILA DOVE HA CONQUISTATO UN ORO CON  MARCO MARTELLO E DUE ARGENTI CON LISA GAVA E FILIPPO TONINI.

SENZA CONSIDERARE IL TRICOLORE CONQUISTATO DAL VICENTINO, MA LOMBARDO DI ADOZIONE, GIACOMO MASIERO

I Campionati Italiani 2018 di Downhill, svoltisi la scorsa settimana a Pila (Aosta), hanno riservato altre piacevoli sorprese al Veneto che è riuscito a conquistare una maglia tricolore e due podi. Da segnalare che il vicentino Giacomo Masiero, residente a Rosà (vicino Bassano del Grappa) ma portacolori del Team lombardo GB Rifar Mondraker, tra gli Juniores, si è imposto con il tempo di 3:59,541 e ha conquistato per la seconda volta la maglia tricolore.

La prima l’aveva vinta quattro anni fa per la categoria esordienti. Negli ultimi anni Masiero si è rilevato atleta di punta per la nazionale italiana conseguendo eccellenti risultati nelle varie gare di Coppa del Mondo.

Tra gli amatori, ma della categoria M4, Marco Martello (Team Reunion DH) di Bassano del Grappa, con il tempo di 4:33,787 ha conquistato la maglia tricolore battendo i favoriti della categoria. Secondi posti per due giovani promesse della gravity: Lisa Gava, tra le Donne Junior e punta di diamante del Team 3 Stars di Bassano del Grappa capitanata da Simonetto e Filippo Tonini, Allievo della società padovana 5.1 Bike Team, hanno conquistato due pesantissime medaglie d’argento.

“Sono state gare molto impegnative – ha precisato con soddisfazione Massimo Cerato coordinatore del settore per la Federciclismo del Veneto – e il percorso, già sede di campionati Italiani, Europei e prove di Coppa del Mondo, era lungo 2,2 km e presentava un dislivello di 500 metri. Un tracciato tecnicamente completo e ricco di tratti tecnici ma anche dotato di sezioni veloci dove erano previsti salti che non permettevano errori”.

F.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here