IL LOMBARDO ANDREA PICCOLO LEADER DEL SESTO GRAN PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON

IL LOMBARDO ANDREA PICCOLO LEADER DEL SESTO GRAN PREMIO NAZIONALE F.W.R. BARON. CAMBIAMENTI ALLE SUE SPALLE IN CLASSIFICA PER LA TRE GIORNI INTERNAZIONALE BRASCIANA E PER IL GRAN PRIX GENERAL PATTON SVOLTOSI IN LUSSEMBURGO

 

Il lombardo Andrea Piccolo, portacolori del Team LVF, continua a comandare la classifica provvisoria, aggiornata a lunedì 9 luglio, del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron, giunto alla sesta edizione. Alle sue spalle, però, ci sono stati due cambiamenti operati dall’altro lombardo Nicola Parisini (GB Junior Team) e dal veronese Mattia Petrucci (Autozai Contri Omap) che hanno preso il posto del laziale Martin Marcellusi (Il Pirata Z’Nipper World Bike) e dal lombardo Samuele Rubino (Teal LVF).

A determinarli nella prestigiosa graduatoria la Tre Giorni Internazionale Bresciana, svoltasi dal 6 all’8 luglio e la trasferta alla quale ha partecipato la nazionale italiana juniores svoltasi in occasione del Gran Prix General Patton, in Lussemburgo il 7 e l’8 luglio e valida per la Coppa del Nazioni. Piccolo conduce la classifica provvisoria con 133 punti seguito a tre lunghezze da Nicolò Parisini (130) e a 13 da Mattia Petrucci (120); mentre seguono con 100 Martin Marcellusi e Samuele Rubino con 97. Come è noto la Tre Giorni di Brescia la vinse Nicolò Parisini; mentre nel Gran Prix General Patton si impose il belga Evenopoel Remco seguito al secondo e al quarto posto rispettivamente dagli azzurri Mattia Petrucci e Andrea Piccolo.

Frattanto, Rino Baron alla vigilia della partenza della nazionale italiana juniores per Brno (Repubblica Ceca), dove sono stati programmati i Campionati Europei della categoria fino a mercoledì 25 luglio, ha inviato alla squadra azzurra “un grande e caloroso in bocca al lupo con la speranza che sia una trasferta positiva e ricca di soddisfazioni per i ragazzi del commissario tecnico, Rino De Candido”. Per l’importante appuntamento continentale sono stati convocati Antonio Tiberi (cronometro); Samuele Carpene, Alessandro Fancellu, Martin Marcellusi, Mattia Petrucci, Andrea Piccolo e Samuele Rubino (strada).

Come è noto al Gran Premio Nazionale Giovani F.W.R. Baron sono abbinati anche i Trofee Sunglass e Arcasa-Sulle Ali del Pulito e sono previsti riconoscimenti anche per i  direttori sportivi dei primi tre corridori classificati validi per i Trofei T85 (Turismo Ottantacinque Business Travel e Vacanze), Impresa Sansiro Milano e Publi Nuova. Frattanto sabato 30 giugno c’è stata grande festa per la famiglia di Fiorella e Rino Baron per le nozze del loro figlio Wais alle quali hanno partecipato tanti grandi campioni dello sport del pedale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Francesco Coppola

Classifica 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here