#GiroRosa – Dalle ore 17.00 la differita della tappa dello Zoncolan

E’ il grande giorno, quello della tappa regina con arrivo sulla salita più dura d’Europa, il “Mostro della Carnia”, il “Kaiser”: semplicemente Monte Zoncolan! Questa tremenda ascesa di 10 km ha preso numerosi soprannomi fin da quando è salita alla ribalta del ciclismo mondiale ormai 15 anni fa. Il Giro Rosa ha un solo precedente, nel 1997 da versante est di Sutrio ma l’arrivo fu all’altezza del piazzale delle funivie, circa tre chilometri sotto la cima, e vinse Fabiana Luperini. Per la prima volta le atlete saliranno sullo Zoncolan dal terribile versante occidentale, che parte dal paese di Ovaro: sono 10.1 chilometri che non ti lasciano respiro, con 1200 metri di dislivello, una pendenza media dell’11.9% e una punta massima del 22%. I primi sei chilometri dopo l’abitato di Liariis sono tremendi, dove si incontrano le pendenze più dure (la media in questo tratto è del 15.4%); al bivio per la Malga Pozof la strada “spiana” e alcune brevi rampe portano all’ultimo chilometro e alle tre, brevi gallerie che conducono agli ultimi 500 metri di salita, che tornano a raggiungere anche il 16% nei tornanti conclusivi (Dettaglio altimetria a fine comunicato).

Sono 104.7 i chilometri della tappa: pianeggiante nella prima parte, si incontra dopo 61 km lo strappo che porta al GPM di Sella Interneppo (3° categoria) e successivamente il traguardo intermedio di Tolmezzo, dove è prevista anche la zona di rifornimento fisso. Oggi si delinea in maniera ormai definitiva la classifica generale del 29° Giro Rosa.

Il Giro Rosa è visibile ogni giorno con i seguenti orari:
6 Luglio dalle 19.00 alle 19.50 (cronosquadre)
7 e 8 Luglio dalle 17.15 alle 18.05
dal 9 al 15 Luglio dalle 17.00 alle 17.50
su Ciclismo.Sportgo.tv

CLASSIFICA GENERALE “GIRO ROSA U.C.I. WWT” DOPO L’OTTAVA TAPPA:
1) Van Vleuten Annemiek (Mitchelton Scott) in 19h32’24’’
2) Brand Lucinda (Team Sunweb) a 2’29’’
3) Moolman-Pasio Ashleigh (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 2’51’’
4) Spratt Amanda (Mitchelton Scott) a 2’53’’
5) Niewiadoma Katarzyna (Canyon SRAM Racing) a 4’21’’
6) Guarnier Megan (Boels Dolmans Cycling) a 4’33’’
7) Ludwig Cecilie Uttrup (Cervelo-Bigla Pro Cycling) a 4’59’’
8) Winder Ruth (Team Sunweb) a 5’52’’
9) Longo Borghini Elisa (Wiggle High5) a 6’05’’
10) Stultiens Sabrina (Waowdeals Pro Cycling Team) a 6’36’’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here