VELO CLUB SOVICO: VENERDI IL TROFEO FERRARI, DOMENICA LA COPPA CADUTI SOVICESI

VENERDI IL TROFEO FERRARI, DOMENICA LA COPPA CADUTI SOVICESI

Molto lavoro per i volontari del “Velo”

Archiviata la seconda domenica del mese di giugno, in cui gli atleti del Velo Club Sovico non hanno particolarmente brillato, patron Maurizio Canzi e i suoi collaboratori si stanno preparando a vivere un intenso fine settimana, soprattutto a livello organizzativo.

 

Venerdì 15 giugno, la Società gialloblù curerà la terza edizione del “Trofeo Ferrari Giancarlo A.M.”, un torneo di Primi Sprint riservato alla categoria Giovanissimi che si svolgerà all’interno del Centro Sportivo Comunale di Sovico. Il programma prevede il ritrovo presso la struttura di Via Santa Caterina da Siena alle 17.00 e, alle 19.00, l’inizio delle gare. Il codice identificativo che consente le iscrizioni nel sistema informatico Federale è: ID 144331

 

Domenica 17 giugno, i volontari della compagine sovicese saranno ancora impegnati per consentire ai ragazzi della categoria Esordienti di competere nella “66a Coppa Caduti Sovicesi”. L’appuntamento è di quelli classici ed imperdibili: il ritrovo alle 7.00 presso il Circolo Famigliare di Via Fiume; alle 9.00 la partenza della corsa riservata ai nati nel 2005 (4 giri per complessivi 27,900 chilometri di gara n.d.r.), verso le 10.00 la partenza dei ragazzi al secondo anno nella categoria (6 giri per un totale di 41,700 chilometri n.d.r).

 

Cercheranno gloria sulle strade di casa i ragazzi di Filippo Viganò che, soprattutto tra i “secondo anno”, possono contare su atleti con un buon spunto veloce. I Giovanissimi, reduci dalla gara disputata a Magreglio il 10 di giugno, questa settimana saranno impegnati giovedì nei Primi Sprint di San Damiano di Brugherio, venerdì naturalmente nel Trofeo Ferrari mentre domenica Francisco Ronchi, Alessia Riboldi e Giulia Costa Staricco parteciperanno al Campionato Regionale di Categoria a Cremona; i compagni di squadra saranno invece a pedalare sulle strade del “Trofeo Cesarino Riboldi” di Arcore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here