I “GIOVANI SQUALI” DOPO IL GIRO PRONTI PER IL TRICOLORE

I “GIOVANI SQUALI” DOPO IL GIRO PRONTI PER IL TRICOLORE
Sabato a Taino i Campionati Italiani under23. Domenica la Roncola. Baccio convocato in azzurro per i Giochi del Mediterraneo.

Usciti bene dall’esperienza sulle strade rosa del Giro giovani i corridori del team Mastromarco Sensi Nibali si preparano ad affrontare un altro degli appuntamenti più importanti della stagione. Una gara che vale una stagione che mette in palio una maglia da indossare per 365 giorni, la maglia di campione italiano. Il tricolore si corre sabato 23 giugno a Taino (Varese) sulla distanza di 174,6 km.

“Teniamo molto a questa gara. Ci presentiamo trascinati dall’entusiasmo del Giro. Mi aspetto una corsa vivace. Per questo puteremo su un mix tra scattisti e corridori veloci. Non si potrà attendere bisognerà essere sempre nel vivo della corsa. Corradini è uscito bene dal Giro, ha speso tanto ma è anche cresciuto molto dopo questa esperienza e lamaglia blu del Giro gli ha dato morale e stimoli. Ferri e Rosati nell’ultmo test a Rieti hanno dimostrato di gradire molto percorsi vivaci come quello di Taino. Certo n sarà facile, gli avversari sono tanti, su tutti citerei Covi della Colpack che corre praticamente in casa, su un percorso che gradirà sicuramente e sostenuto da una grande condizione come abbimo visto al Giro. Noi comunque proveremo a dire la nostra” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

MICHELE CORRADINI- ©photors.it

Roncola. Il giorno successivo, domenica 24 giugno, la squadrà sarà impegnata nella classica Pessano-Roncola. “Una gara dura, con una salita di 12 km che porta vrso l’arrivo. Covili non fara l’italiano proprio per risparmiarsi e concentrarsi su questo obiettivo, così come La Terra, è una corsa nella quale possono entrambi esprimersi molto bene” continua a spiegare il diesse Balducci.

LUCA COVILI – ©photors.it

Qui nazionale. Continua intanto anche la collaborazione tra la Mastromarco Sensi Nibali e la squadra nazionale. Il siciliano Paolo Baccio, che è il campione italiano in carica della cronometro, vestirà la maglia azzurra in questa specialità ai Giochi del Mediterraneo in programma a Tarragona in Spagna. La crono è prevista per sabato 30 giugno su un percorso cittadino scorrevole di 25.4 km senza grosse difficoltà altimetriche.

PAOLO BACCIO – ©photors.it

23/06 Campionato ITA Under23 strada, Taino (Varese), 174.6 km
Corridori: Michele Corradini, Niccolò Ferri, Tommaso Fiaschi, Davide Masi,Federico Rosati, Mirco Sartori.
D.s.: Gabriele Balducci.

24/06 Pessano-Roncola (Bergamo), 142.9 km
Corridori: Luca Covili, Giuseppe La Terra, Niccolò Ferri, Davide Masi, Federico Rosati.
D.s.: Gabriele Balducci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here