CRACOVIA “CAPITALE” DEL TOUR DE POLOGNE

CRACOVIA “CAPITALE” DEL TOUR DE POLOGNE
Presentata la “Grand Depart” dell’edizione 2018 e le altre tappe che si svolgono nella Regione Malopolska.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La città di Cracovia, già conosciuta in tutto il mondo come capitale storica e culturale della Polonia si conferma anche come una delle principali città protagoniste del Tour de Pologne. Negli anni tante le edizioni che hanno avuto come inizio, o come epilogo, questa magica città carica di fascino e significato storico.
Per il secondo anno consecutivo il Tour de Pologne ha scelto Cracovia come sede della Grand Depart della corsa che scatterà da qui sabato 4 agosto.

“Nell’anno del centenario dell’Indipendenza della Polonia e dei 90 anni di storia della nostra corsa Cracovia rappresenta la location ideale per la Grand Depart di questa 75a edizione del Tour de Pologne. Un’edizione che si annuncia speciale sia dal punto di vista sportivo che simbolico. Basta guardare alla storia recente per riscoprire tappe memorabili ospitate da Cracovia: spettacolari arrivi allo sprint, prove a cronometro con arrivo tra la folla sul suggestivo Rynek Glowny (ndr: la centralissima piazza del mercato) ma anche partenze di tappa cariche di fascino. Cracovia per il Tour de Pologne è un simbolo importante come lo è Parigi per il Tour de France” spiega il Direttore Generale del Tour de Pologne Czeslaw Lang.

Cracovia ma non solo, tutta la regione dalla Malopolska vanta una lunga tradizione nella storia del Tour de Pologne e avrà uno spazio importante sia nel 2018 che nelle successive edizioni. Il progetto è stato illustrato nella conferenza stampa che si è svolta oggi, mercoledì 13 giugno, presso gli spazi del ZIS (Zarzad Infrastruktury Sportowej w Krakowie) che è il principale polo per lo sviluppo dello sport di Cracovia. Per l’occasione ad affiancare il Direttore Generale del Tour de Pologne Czeslaw Lang erano presenti il Vicesindaco di Cracovia, con deleghe a Educazione e Sport, Katarzyna Krol e il Direttore del ZIS Krzysztof Kowal.

Quest’anno 4 delle 7 tappe in programma avranno come teatro le strade e le città della regione della Malopolska. Si comincia con la tappa 1, la frazione inaugurale, Krakow – Krakow di 134 km. Si ritornerà poi qui in questa stessa regione per le ultime tre tappe. La tappa 5 infatti prenderà il via dalla famosa miniera di sale di Wieliczka, alle porte di Cracovia, per arrivare a Bielsko-Biala dopo 152 km. A seguire con la tappa 6 ci si addentrerà tra le montagne della Malopolska con una frazione dedicata alla rinomata località turistica di Zakopane.

Questa 6a frazione, a seguito della rinuncia della località slovacca di Poprad ad ospitare l’arrivo di tappa, vedrà la partenza da Zakopane e l’arrivo presso gli spazi del Bukovina Resort. La tappa complessivamente misurerà 130 km con 12 gpm.


NEW STAGE 6, 2018 / ZAKOPANE – BUKOVINA RESORT

Infine per il gran finale della 75a edizione il Tour de Pologne ha scelto ancora il cuore dei monti Tatra e la bellissima località di Bukowina Tatrzanska. La partenza della tappa 7, venerdì 10 agosto, come sempre sarà dal Bukovina Resort. Seguiranno 136 km di vera battaglia per decretare il vincitore della maglia gialla finale. Ed è sempre qui a Bukowina Tatrzanska che nella medesima giornata si svolgerà il Tauron – Tour de Pologne Amatorow, la granfondo che porta migliaia di amatori e cicloturisti a pedalare su parte dello stesso percorso affrontato in gara dai prof.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here