L’Astana Women’s Team in viaggio verso gli Stati Uniti

Sofia Bertizzolo © Anton Vos

IN CALIFORNIA CON AMBIZIONI

Squadra molto competitiva, con due debuttanti, per l’Amgen Tour of California

 

In questa settimana l’UCI Women’s World Tour propone due eventi contemporanei e l’Astana Women’s Team sarà presente ad entrambi: oltre all’Emakumeen Bira, infatti, la formazione di Maurizio Fabretto parteciperà anche all’Amgen Tour of California in programma dal 17 al 19 di maggio. Il percorso si articola in tre tappe, una in meno rispetto alla scorsa edizione: la giornata decisiva per la classifica generale sarà la seconda con un tappone di montagna a South Lake Tahoe con la scalata di Daggett Summitt, ascesa di 12.7 km al 6.1% medio; nelle tappe pianeggianti di Elk Grove e Sacramento invece saranno le velocisti a ritagliarsi spazio.

Dopo la fortunata partecipazione dell’anno scorso, con il terzo gradino del podio finale di Arlenis Sierra che conquistò anche due classifiche speciali, l’Astana Women’s Team si presenterà in California con una formazione molto competitiva capitanata ancora una volta dalla 25enne cubana fresca di vittoria al Campionato Panamericano: l’exploit del 2017 non sarà facile da ripetere vista anche la presenza di molte rivali di qualità, ma la condizione fisica è buona. Assieme ad Arlenis Sierra ci sarà anche Sofia Bertizzolo che proprio all’Amgen Tour of California cercherà altri punti per rafforzare il primato nella classifica giovani del Women’s World Tour. A completare la rosa delle convocate ci saranno la cubana Jeidy Pradera e due debuttanti, la messicana Carolina Rodríguez e soprattutto la colombiana Liliana Moreno alla prima gara in assoluto in maglia Astana: «Sono molto emozionata – ha dichiarato Liliana Moreno – ma contenta e con tanta voglia di gareggiare!»

1a tappa: Elk Grove-Elk Grove (124 km)
2a tappa: South Lake Tahoe-South Lake Tahoe (108 km)
3a tappa: Sacramento-Sacramentoo (70 km)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here