#Giro101 – Una sparata di Sam Bennett a Imola chiude la dodicesima tappa

101° Giro d’Italia (2.UWT)

Tappa 12  »  Osimo  ›  Imola   (214km)

Che confusione a Imola. Una tappa che avrebbe dovute essere per velocisti, a causa del maltempo si è trasformata in una tappa dove la confusione regnava sovrana. Una tappa che si è sviluppata tranquillamente fino ai meno trenta quando il plotone è stato investito da un vero e proprio fortunale. La situazione metereologica avversa ha fatto si che il plotone che inseguiva nella più totale tranquillità i cinque della fuga di giornata, si è spezzato in due tronconi. la situazione si era ricompattata prima dell’ingresso all’autodromo. La salita di Tremonti ha ulteriormente aumentato la confusione con continui scatti. La conclusione ha visto Sam Bennett lanciare la sua vincente volata lunghissima per andare a prendere prima Mohoric e Betancur, autori di uno attacco meritevole di maggior fortuna, e poi il suo secondo successo alla Corsa Rosa. Un successo che lo riporta in lotta per la Maglia Ciclamino.

M.P.

Seguirà articolo completo

TopTen:

1 Bennett Sam BORA – hansgrohe 4:49:34
2 van Poppel Danny Team LottoNL-Jumbo ,,
3 Bonifazio Niccolo Bahrain Merida Pro Cycling Team ,,
4 Planckaert Baptiste Team Katusha – Alpecin ,,
5 Roelandts Jurgen BMC Racing Team ,,
6 Mørkøv Michael Quick-Step Floors ,,
7 Belletti Manuel Androni – Sidermec – Bottecchia ,,
8 Venturini Clément AG2R La Mondiale ,,
9 Sénéchal Florian Quick-Step Floors ,,
10 Battaglin Enrico Team LottoNL-Jumbo ,,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here