#Giro101 – Una quinta tappa da Battaglin…

Enrico Battaglin a Santa Ninfa (Valle del Belice) - Photo La Presse

#Giro101 – Una quinta tappa da Battaglin…

A volte ritornano… e lo fanno in maniera eclatante. Enrico Battaglin, il portacolori dell’olandese LottoNL-Jumbo ha ritrovato la vittoria sulle strade italiane del Giro d’Italia. Sono passati quattro anni da quando il corridore veneto si era imposto nella quattordicesima tappa, quella del Santuario di Oropa, nel 2014. A questo aggiungiamo anche il successo nella quarta tappa del 2013 che porta così il nostro a quota tre tappe vinte.

Solo ieri sull’erta che portava al traguardo di Caltagirone era stato lui a scattare accendendo la bagarre e l’istinto da killer di Tim Wellens, cogliendo comunque un più che soddisfacente terzo posto. Ventiquattrore dopo quel terzo posto si è evoluto in uno splendido successo di tappa nella tappa che almeno nella seconda metà del percorso assomigliava ad quella del giorno precedente. Un tracciato simile ad una classica che anche oggi ha visto più o meno i protagonisti di ieri intenzionati a dare il meglio di sé.

Dopo la mia seconda vittoria al Giro d’Italia nel 2014, non sono stato consistente nei risultati come avrei voluto. – ha detto il vincitore – Nel 2015 ho avuto un brutto incidente da cui non mi sono mai completamente ripreso. Nel 2016 ho fatto un buon Giro al servizio di Steven Kruijswijk che era ancora in testa a due giorni dalla fine. Ogni Giro che ho fatto è stato positivo, mi mancava solo una vittoria personale negli ultimi quattro anni. Ho combattuto per tornare al mio miglior livello. Ieri ho commesso un piccolo errore nel finale ma ho avuto delle buone gambe ed è stato confermato oggi. La tappa di Osimo è simile a quella di oggi… Ci saranno anche tappe di montagna che proverò a vincere andando in fuga”.

Alle spalle del veneto della LottoNL-Jumbo si è piazzato Giovanni Visconti che dopo aver assistito Domenico Pozzovivo (9°) è andato a cercare il successo nella sua Sicilia. É salito sul podio di giornata anche José Gonçalves (Team Katusha Alpecin), che grazie all’abbuono guadagnato ha riconquistato la quarta posizione nella Generale ai danni di Thibaut Pinot, oggi 26° con lo stesso tempo del vincitore. in attesa della supposta e attesa lotta sulle pendici dell’Etna la situazione in Classifica Generale dei Big è rimasta quasi invariata. Già detto del piccolo passo in avanti di José Gonçalves, l’unico ad aver avuto un danno dalla tappa odierna è stato Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team) caduto quando la lotta per la vittoria è entrata nel vivo. Il colombiano pur assistito dal compagno di squadra Luis Leon Sanchez non è riuscito a richiudere lo svantaggio e ha chiuso a 43″ dal vincitore e quindi anche dagli altri contendenti alla Maglia Rosa. La sorte è stata invece più gentile con la Maglia Bianca Maximilian Schachmann. Il portacolori della Quick-Step Floors, anche lui caduto in prossimità delle fasi finali è riuscito non solo a riportarsi sul Plotone ma ha anche fatto la volata finale piazzandosi quarto.

La quinta tappa oltre che per la più che meritata vittoria di Battaglin è stata segnata da due ben distinti eventi. Uno prettamente sportivo e il secondo purtroppo che esula completamente dallo Sport in tutti i suoi molteplici aspetti.

Rimanendo in ambito sportivo anche oggi la tappa è stata animata da una lunghissima fuga nata al km 0 e terminata con l’ultimo atleta rimasto quando al traguardo mancavano solo 3km. Ad andare in fuga sono stati quattro atleti che in questa edizione non avevano ancora tentato l’avventura della fuga a lunga gittata. i quattro coraggiosi erano: Ryan Mullen e Laurent Didier (Trek-Segafredo), Eugert Zhupa (Wilier Triestina-Selle Italia) e Andrea Vendrame (Androni Giocattoli-Sidermec). nella fuga odierna mancavano i plurifuggitivi Barbin e Frapporti. Per il portacolori della Bardiani-CSF, Maglia Blu del Giro101, un giorno di “riposo” visto che tra i fuggitivi nessuno metteva a rischio la sua leadership nella particolare Classifica. Frapporti invece era ben sostituito dal compagno Vendrame, l’unico a tenere duro e a non mollare anche quando ormai le avanguardie del plotone inseguitore lo avevano già messo nel mirino. La sua fuga si è conclusa così quando mancavano solo 3km al traguardo e la tensione nel plotone ormai ridotto nel numero dei componenti si era fatta palpabile e le azioni di tutti erano finalizzate alla conquista della tappa o ad un buon piazzamento anche in funzione della Classifica Generale.

Detto dell’aspetto sportivo della giornata rimane da trattare la cosa più grave e triste accaduta nelle fasi iniziali della tappa. Un automobilista incurante del blocco del traffico per consentire il passaggio della corsa, ha forzato il blocco. Una operazione che già di per sé è grave ma è stata ulteriormente aggravata da quanto causato successivamente. L’automobilista ha investito un motociclista locale impegnato nel servizio di limitazione del traffico. Un incidente che a causa delle fasi concitate nelle quali era accaduto e alle conseguenti voci, sembrava aver avuto un epilogo tragico, poi prontamente smentito. Il motociclista, traportato con l’elicottero all’ospedale di Palermo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, e versa attualmente in gravi condizioni nel nosocomio siciliano. Nel giorno della commemorazione di Emilio Ravasio deceduto a causa di una caduta a 10km dal traguardo nella tappa Palermo-Sciacca del 12 maggio 1986, la più che centenaria storia del Giro d’Italia ha rischiato di aggiungere un altro nome a quelli di Juan Manuel Santisteban, Emilio Ravasio, Fabio Saccani, Wouter Weylandt solo per citarne alcuni.

Domani il Giro comincia a puntare verso l’alto con il primo arrivo in programma. Al riguardo la Maglia Rosa Rohan Dennis si è così espresso: “Oggi la tappa è stata abbastanza calma rispetto a ieri. Ero rilassato. Mi sentivo bene sull’ultima salitella. Se si fosse fatto il buco avrei potuto colmare il divario. Ho acquisito sicurezza. Domani sarà un giorno molto importante nel mio piano quadriennale per diventare un favorito ai grandi giri. È un grande test per vedere se il lavoro fatto in allenamento è andato nel modo giusto e se abbiamo bisogno di cambiare qualcosa nella mia preparazione. Se non riuscirò a tenere il passo dei migliori scalatori, continuerò con il mio ritmo come ho fatto al Tour de Romandie. Conosco l’Etna. Ho fatto ogni salita in allenamento. Il lato da cui saliamo domani è il più difficile all’inizio, poi diventa più semplice. Spero di conservare la Maglia Rosa.


LA TAPPA DI DOMANI
Tappa 6 – Caltanissetta-Etna (Osservatorio Astrofisico) 169 km – dislivello 2.800 m
Primo arrivo in salita. Come le due tappe precedenti è una tappa molto mossa altimetricamente e caratterizzata da un ininterrotto susseguirsi di curve per i primi 120 km. Dopo l’abitato di Paternò inizia la lunga salita finale che porta all’Osservatorio Astrofisico dell’Etna (salita inedita per il Giro d’Italia).

Ultimi km
Salita finale di 15 km dall’abitato di Ragalna. Primi 10 km su strada a volte in forte pendenza (fino al 16%) con carreggiata di media ampiezza. Ai 5,5 km dall’arrivo la carreggiata si restringe e si attraversano tratti ristretti nel bosco alternati a tratti su colata lavica. Ultimo chilometro in leggera ascesa tutto in curva fino agli ultimi 150 m rettilinei attorno al 6% (larghezza su asfalto di 6 m).

Mario Prato

MAGLIE

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Rohan Dennis (BMC Racing Team)
Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Enrico Barbin (Bardiani CSF)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Maximilian Schachmann (Quick-Step Floors)

Ordine d’Arrivo
1
Enrico Battaglin (Ita) LottoNL-Jumbo
4:06:33

2
Giovanni Visconti (Ita) Bahrain-Merida

3
José Gonçalves (Por) Katusha-Alpecin

4
Maximilian Schachmann (Ger) Quick-Step Floors

5
Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott

6
Tim Wellens (Bel) Lotto Fix All

7
Francesco Gavazzi (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

8
Maurits Lammertink (Ned) Katusha-Alpecin

9
Domenico Pozzovivo (Ita) Bahrain-Merida

10
Patrick Konrad (Aut) Bora-Hansgrohe

11
Pello Bilbao (Spa) Astana Pro Team

12
Valerio Conti (Ita) UAE Team Emirates

13
George Bennett (NZl) LottoNL-Jumbo

14
Rohan Dennis (Aus) BMC Racing Team

15
Esteban Chaves (Col) Mitchelton-Scott

16
Tom Dumoulin (Ned) Team Sunweb

17
Carlos Betancur (Col) Movistar Team

18
Alexandre Geniez (Fra) AG2R La Mondiale

19
Zdenek Stybar (Cze) Quick-Step Floors

20
Davide Formolo (Ita) Bora-Hansgrohe

21
Michael Woods (Can) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

22
Roman Kreuziger (Cze) Mitchelton-Scott

23
Wout Poels (Ned) Team Sky

24
Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates

25
Georg Preidler (Aut) Groupama-FDJ

26
Thibaut Pinot (Fra) Groupama-FDJ

27
Sam Oomen (Ned) Team Sunweb

28
Diego Ulissi (Ita) UAE Team Emirates

29
Richard Carapaz (Ecu) Movistar Team

30
Sébastien Reichenbach (Swi) Groupama-FDJ

31
Tanel Kangert (Est) Astana Pro Team

32
Sergio Henao (Col) Team Sky

33
Chris Froome (GBr) Team Sky

34
Rafael Valls Ferri (Spa) Movistar Team

35
Mikael Cherel (Fra) AG2R La Mondiale

36
Ben O’Connor (Aus) Dimension Data

37
Nathan Brown (USA) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

38
Nicolas Roche (Irl) BMC Racing Team

39
Felix Grossschartner (Aut) Bora-Hansgrohe

40
Louis Meintjes (RSA) Dimension Data

41
Mattia Cattaneo (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

42
Mikel Nieve (Spa) Mitchelton-Scott

43
Jack Haig (Aus) Mitchelton-Scott
0:00:15

44
Ruben Plaza (Spa) Israel Cycling Academy
0:00:21

45
Fausto Masnada (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

46
Joe Dombrowski (USA) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:00:22

47
Guillaume Boivin (Can) Israel Cycling Academy

48
Quentin Jauregui (Fra) AG2R La Mondiale
0:00:31

49
Manuele Boaro (Ita) Bahrain-Merida
0:00:37

50
Hugh Carthy (GBr) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:00:40

51
Ryan Gibbons (RSA) Dimension Data

52
Luis León Sanchez (Spa) Astana Pro Team
0:00:43

53
Miguel Angel Lopez (Col) Astana Pro Team

54
Gianluca Brambilla (Ita) Trek-Segafredo
0:01:03

55
Matteo Montaguti (Ita) AG2R La Mondiale
0:01:06

56
Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates

57
Anthony Roux (Fra) Groupama-FDJ

58
Mads Würtz Schmidt (Den) Katusha-Alpecin
0:01:30

59
Salvatore Puccio (Ita) Team Sky

60
Davide Ballerini (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

61
Zakkari Dempster (Aus) Israel Cycling Academy

62
Tosh Van Der Sande (Bel) Lotto Fix All
0:01:47

63
Benjamin King (USA) Dimension Data
0:01:51

64
Adam Hansen (Aus) Lotto Fix All

65
Jacques Janse Van Rensburg (RSA) Dimension Data

66
Manuel Senni (Ita) Bardiani CSF

67
Lars Bak (Den) Lotto Fix All

68
Matthieu Ladagnous (Fra) Groupama-FDJ

69
Chad Haga (USA) Team Sunweb

70
Eros Capecchi (Ita) Quick-Step Floors

71
Christoph Pfingsten (Ger) Bora-Hansgrohe
0:01:59

72
Matej Mohoric (Slo) Bahrain-Merida
0:02:11

73
Andrey Zeits (Kaz) Astana Pro Team
0:02:13

74
Dayer Quintana (Col) Movistar Team

75
Rémi Cavagna (Fra) Quick-Step Floors

76
Bert-Jan Lindeman (Ned) LottoNL-Jumbo
0:02:41

77
Robert Gesink (Ned) LottoNL-Jumbo

78
Koen Bouwmam (Ned) LottoNL-Jumbo

79
Francisco Ventoso (Spa) BMC Racing Team
0:02:55

80
Alessandro De Marchi (Ita) BMC Racing Team

81
Manuele Mori (Ita) UAE Team Emirates
0:02:59

82
Niccolo Bonifazio (Ita) Bahrain-Merida

83
Rodolfo Torres (Col) Androni Giocattoli-Sidermec

84
David De La Cruz (Spa) Team Sky

85
Sacha Modolo (Ita) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

86
Hubert Dupont (Fra) AG2R La Mondiale
0:03:04

87
Victor De La Parte (Spa) Movistar Team

88
Laurens ten Dam (Ned) Team Sunweb
0:03:09

89
Loïc Vliegen (Bel) BMC Racing Team
0:03:45

90
Edoardo Zardini (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

91
Manuel Belletti (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

92
Natnael Berhane (Eri) Dimension Data

93
Tom Scully (NZl) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

94
Niklas Eg (Den) Trek-Segafredo
0:04:10

95
Christopher Juul Jensen (Den) Mitchelton-Scott

96
Sam Bewley (NZl) Mitchelton-Scott
0:04:29

97
Vasil Kiryienka (Blr) Team Sky

98
Andrea Vendrame (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec
0:04:49

99
Antonio Nibali (Ita) Bahrain-Merida
0:05:08

100
Nico Denz (Ger) AG2R La Mondiale
0:05:31

101
Alex Dowsett (GBr) Katusha-Alpecin
0:05:46

102
Ryan Mullen (Irl) Trek-Segafredo

103
Ben Hermans (Bel) Israel Cycling Academy

104
Kristian Sbaragli (Ita) Israel Cycling Academy

105
Markel Irizar (Spa) Trek-Segafredo

106
Christian Knees (Ger) Team Sky
0:05:51

107
Cesare Benedetti (Ita) Bora-Hansgrohe

108
Giulio Ciccone (Ita) Bardiani CSF

109
Darwin Atapuma (Col) UAE Team Emirates

110
Alessandro Tonelli (Ita) Bardiani CSF

111
Mirco Maestri (Ita) Bardiani CSF

112
Baptiste Planckaert (Bel) Katusha-Alpecin

113
Gijs Van Hoecke (Bel) LottoNL-Jumbo

114
Igor Anton (Spa) Dimension Data

115
Eduardo Sepulveda (Arg) Movistar Team

116
Viacheslav Kuznetsov (Rus) Katusha-Alpecin

117
Maxim Belkov (Rus) Katusha-Alpecin

118
Laurent Didier (Lux) Trek-Segafredo

119
Sander Armee (Bel) Lotto Fix All

120
William Bonnet (Fra) Groupama-FDJ

121
Kenny Elissonde (Fra) Team Sky

122
Louis Vervaeke (Bel) Team Sunweb

123
Marco Frapporti (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

124
Davide Villella (Ita) Astana Pro Team

125
Michael Mørkøv (Den) Quick-Step Floors
0:05:57

126
Mads Pedersen (Den) Trek-Segafredo

127
Vegard Stake Laengen (Nor) UAE Team Emirates

128
Marco Marcato (Ita) UAE Team Emirates

129
Fabio Sabatini (Ita) Quick-Step Floors
0:08:22

130
Jérémy Roy (Fra) Groupama-FDJ

131
Jurgen Roelandts (Bel) BMC Racing Team

132
Roy Curvers (Ned) Team Sunweb

133
Jens Debusschere (Bel) Lotto Fix All

134
Florian Senechal (Fra) Quick-Step Floors

135
Guy Sagiv (Isr) Israel Cycling Academy

136
Jos van Emden (Ned) LottoNL-Jumbo

137
Mitchell Docker (Aus) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

138
Kilian Frankiny (Swi) BMC Racing Team

139
Elia Viviani (Ita) Quick-Step Floors

140
Enrico Barbin (Ita) Bardiani CSF

141
Simone Andreetta (Ita) Bardiani CSF

142
Jean-Pierre Drucker (Lux) BMC Racing Team

143
Tony Martin (Ger) Katusha-Alpecin

144
Tom Van Asbroeck (Bel) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

145
Alexey Lutsenko (Kaz) Astana Pro Team

146
Antonio Pedrero (Spa) Movistar Team
0:08:29

147
Clement Venturini (Fra) AG2R La Mondiale
0:08:53

148
François Bidard (Fra) AG2R La Mondiale

149
Jarlinson Pantano (Col) Trek-Segafredo

150
Jacopo Mosca (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia
0:10:04

151
Alex Turrin (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

152
Giuseppe Fonzi (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

153
Jakub Mareczko (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

154
Marco Coledan (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

155
Eugert Zhupa (Alb) Wilier Triestina-Selle Italia

156
Paolo Simion (Ita) Bardiani CSF

157
Jaco Venter (RSA) Dimension Data

158
Frederik Frison (Bel) Lotto Fix All

159
Krists Neilands (Lat) Israel Cycling Academy

160
Ruben Fernandez (Spa) Movistar Team

161
Domen Novak (Slo) Bahrain-Merida

162
Steve Morabito (Swi) Groupama-FDJ

163
Lennard Hofstede (Ned) Team Sunweb

164
Christopher Hamilton (Aus) Team Sunweb

165
Boy van Poppel (Ned) Trek-Segafredo

166
Liam Bertazzo (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia

167
Jan Hirt (Cze) Astana Pro Team

168
Sam Bennett (Irl) Bora-Hansgrohe

169
Andreas Schillinger (Ger) Bora-Hansgrohe

170
Svein Tuft (Can) Mitchelton-Scott

171
Victor Campenaerts (Bel) Lotto Fix All

172
Danny van Poppel (Ned) LottoNL-Jumbo

173
Rüdiger Selig (Ger) Bora-Hansgrohe
0:10:13

DNF
Guy Niv (Isr) Israel Cycling Academy

Classifica Generale dopo Cinque Tappe
1
Rohan Dennis (Aus) BMC Racing Team
18:29:41

2
Tom Dumoulin (Ned) Team Sunweb
0:00:01

3
Simon Yates (GBr) Mitchelton-Scott
0:00:17

4
Tim Wellens (Bel) Lotto Fix All
0:00:19

5
Pello Bilbao (Spa) Astana Pro Team
0:00:25

6
Maximilian Schachmann (Ger) Quick-Step Floors
0:00:28

7
Domenico Pozzovivo (Ita) Bahrain-Merida

8
José Gonçalves (Por) Katusha-Alpecin
0:00:32

9
Thibaut Pinot (Fra) Groupama-FDJ
0:00:34

10
Patrick Konrad (Aut) Bora-Hansgrohe
0:00:35

11
Carlos Betancur (Col) Movistar Team

12
Davide Formolo (Ita) Bora-Hansgrohe
0:00:37

13
Diego Ulissi (Ita) UAE Team Emirates
0:00:47

14
Esteban Chaves (Col) Mitchelton-Scott

15
Tanel Kangert (Est) Astana Pro Team
0:00:50

16
Georg Preidler (Aut) Groupama-FDJ
0:00:52

17
Valerio Conti (Ita) UAE Team Emirates
0:00:53

18
Michael Woods (Can) EF Education First-Drapac p/b Cannondale

19
Chris Froome (GBr) Team Sky
0:00:55

20
George Bennett (NZl) LottoNL-Jumbo
0:00:56

21
Roman Kreuziger (Cze) Mitchelton-Scott

22
Rafael Valls Ferri (Spa) Movistar Team

23
Fabio Aru (Ita) UAE Team Emirates
0:00:57

24
Sam Oomen (Ned) Team Sunweb
0:01:00

25
Sergio Henao (Col) Team Sky
0:01:03

26
Ben O’Connor (Aus) Dimension Data
0:01:07

27
Richard Carapaz (Ecu) Movistar Team
0:01:08

28
Enrico Battaglin (Ita) LottoNL-Jumbo
0:01:10

29
Louis Meintjes (RSA) Dimension Data
0:01:15

30
Felix Grossschartner (Aut) Bora-Hansgrohe
0:01:17

31
Alexandre Geniez (Fra) AG2R La Mondiale

32
Nicolas Roche (Irl) BMC Racing Team
0:01:32

33
Luis León Sanchez (Spa) Astana Pro Team
0:01:37

34
Francesco Gavazzi (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec

35
Wout Poels (Ned) Team Sky

36
Maurits Lammertink (Ned) Katusha-Alpecin
0:01:38

37
Mikel Nieve (Spa) Mitchelton-Scott
0:01:40

38
Mattia Cattaneo (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec
0:01:42

39
Miguel Angel Lopez (Col) Astana Pro Team
0:01:57

40
Fausto Masnada (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec
0:02:07

41
Nathan Brown (USA) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:02:19

42
Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates
0:02:20

43
Matteo Montaguti (Ita) AG2R La Mondiale
0:02:31

44
Manuele Boaro (Ita) Bahrain-Merida
0:02:43

45
Gianluca Brambilla (Ita) Trek-Segafredo
0:02:49

46
Mads Würtz Schmidt (Den) Katusha-Alpecin
0:03:05

47
Mikael Cherel (Fra) AG2R La Mondiale
0:03:06

48
Ryan Gibbons (RSA) Dimension Data
0:03:41

49
Giovanni Visconti (Ita) Bahrain-Merida
0:03:59

50
Zdenek Stybar (Cze) Quick-Step Floors
0:04:00

51
Christoph Pfingsten (Ger) Bora-Hansgrohe
0:04:08

52
Sébastien Reichenbach (Swi) Groupama-FDJ
0:04:10

53
Salvatore Puccio (Ita) Team Sky
0:04:26

54
Eros Capecchi (Ita) Quick-Step Floors
0:04:51

55
Joe Dombrowski (USA) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:05:08

56
Victor De La Parte (Spa) Movistar Team
0:05:09

57
Matej Mohoric (Slo) Bahrain-Merida
0:05:14

58
Tosh Van Der Sande (Bel) Lotto Fix All
0:05:28

59
Adam Hansen (Aus) Lotto Fix All
0:05:30

60
Rodolfo Torres (Col) Androni Giocattoli-Sidermec
0:05:31

61
Laurens ten Dam (Ned) Team Sunweb
0:05:38

62
Jack Haig (Aus) Mitchelton-Scott
0:06:00

63
Benjamin King (USA) Dimension Data
0:06:21

64
Matthieu Ladagnous (Fra) Groupama-FDJ
0:06:28

65
Lars Bak (Den) Lotto Fix All
0:06:31

66
Guillaume Boivin (Can) Israel Cycling Academy

67
Jacques Janse Van Rensburg (RSA) Dimension Data
0:06:42

68
Hubert Dupont (Fra) AG2R La Mondiale
0:06:44

69
Ruben Plaza (Spa) Israel Cycling Academy
0:07:34

70
Manuele Mori (Ita) UAE Team Emirates
0:07:51

71
Dayer Quintana (Col) Movistar Team
0:08:02

72
Manuel Senni (Ita) Bardiani CSF
0:08:05

73
Anthony Roux (Fra) Groupama-FDJ
0:08:13

74
Koen Bouwmam (Ned) LottoNL-Jumbo
0:08:14

75
Hugh Carthy (GBr) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:08:39

76
Manuel Belletti (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec
0:08:43

77
Robert Gesink (Ned) LottoNL-Jumbo
0:09:05

78
Davide Ballerini (Ita) Androni Giocattoli-Sidermec
0:09:24

79
Chad Haga (USA) Team Sunweb
0:09:26

80
Rémi Cavagna (Fra) Quick-Step Floors

81
David De La Cruz (Spa) Team Sky
0:10:32

82
Sacha Modolo (Ita) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:10:37

83
Natnael Berhane (Eri) Dimension Data
0:10:38

84
Zakkari Dempster (Aus) Israel Cycling Academy
0:10:43

85
Alessandro De Marchi (Ita) BMC Racing Team
0:11:41

86
Andrey Zeits (Kaz) Astana Pro Team
0:11:48

87
Francisco Ventoso (Spa) BMC Racing Team
0:13:19

88
Bert-Jan Lindeman (Ned) LottoNL-Jumbo
0:14:13

89
Edoardo Zardini (Ita) Wilier Triestina-Selle Italia
0:14:26

90
Niccolo Bonifazio (Ita) Bahrain-Merida
0:15:38

91
Christopher Juul Jensen (Den) Mitchelton-Scott
0:16:04

92
Loïc Vliegen (Bel) BMC Racing Team
0:17:00

93
Tom Scully (NZl) EF Education First-Drapac p/b Cannondale
0:17:03

94
Quentin Jauregui (Fra) AG2R La Mondiale
0:17:51

95
Niklas Eg (Den) Trek-Segafredo
0:21:19

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here