GIOVANI ALLA RISCOSSA IN VAL CASIES (BZ) – CAMPIONATO ITALIANO TEAM RELAY E COPPA ITALIA

GIOVANI ALLA RISCOSSA
IN VAL CASIES (BZ)
CAMPIONATO ITALIANO TEAM RELAY
E COPPA ITALIA

La Val Casies (BZ) torna protagonista con le sfide in MTB
Il 23 giugno Campionato Italiano Team Relay
Coppa Italia il 24 giugno per le categorie esordienti ed allievi
SSV Pichl/Gsies garanzia di competenza organizzativa

Val Casies (BZ) ancora protagonista dopo l’inverno e la propria storica Gran Fondo, il 23 giugno andrà infatti in scena il Campionato Italiano Team Relay di MTB per giovani (esordienti ed allievi), master (élite sport e categorie master 1-6), ed agonisti (junior, U23, élite), senza dimenticare la sfida di Coppa Italia della giornata seguente per esordienti ed allievi.

La società organizzatrice è la SSV Pichl/Gsies, una polisportiva fondata nel 1984 e che dal 1997 ha iniziato ad occuparsi di mountain bike, facendo crescere 25 atleti dai 6 ai 15 anni e portandoli a conquistare ottimi risultati. Una società che sa perfettamente come lavorare con i giovani, divenuta esperta anche nell’organizzare gare, fra competizioni giovanili di Coppa Italia, Campionati Italiani Eliminator, Campionati Provinciali, Campionati Italiani Giovanili Cross-Country e molto altro ancora, con il sogno, non molto distante, di poter puntare un giorno ai Campionati Italiani Assoluti.

Dalla SSV Pichl/Gsies sono usciti atleti del calibro di Greta Seiwald del Team Focus Selle Italia, campionessa italiana allievi nel 2012 e 2013, potendo vantare inoltre due campioni italiani quali Cornelia Schuster (juniores, 2008) e Jonas Seiwald (Eliminator giovanile, 2014), ed ora il C.O. si aspetta circa una trentina di staffette e 400 atleti di Coppa Italia al via, all’interno del campo di gara allestito in zona Colle nella vallata di Casies e lungo un percorso fra single track e strade forestali, incrociando prati e soprattutto ponti, allestiti grazie ad ampi lavori di manutenzione.

Il tracciato è in via di definizione, ma il chilometraggio dovrebbe assestarsi attorno ai 3.3 km, da percorrersi almeno una volta in base al numero degli staffettisti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here