Team Scott Granfondo: il giorno di Chiesa

L'arrivo vittorioso di Luca Chiesa sotto la pioggia di Lido di Camaiore (ph Play Full)

Team Scott Granfondo: il giorno di Chiesa

Vince a Lido di Camaiore (Lu) il piacentino. Solo 400 partenti, ma quelli che contano, ci sono tutti. Bene anche i compagni di squadra.

Dopo una bella prestazione, solo due settimane fa, a Siena, alle Strade Bianche, con un meritato settimo posto, il piacentino Luca Chiesa, ha raccolto la sua prima vittoria di stagione.

Una vittoria guadagnata con un’azione partita da lontano che, sotto un forte acquazzone e frustate di vento gelido, le ha dato un senso ancora più epico.

Siamo a metà dei 103 chilometri da percorrere, quando, sulle dure rampe del Piccolo Mortirolo, il piacentino apre il gas e prende subito margine sul gruppo.

Sebbene i partenti siano stati poco più di 400, il parterre è di qualità e un’azione da lontano non assicura certo un esito scontato. Ma la squadra lavora come si deve e i compagni, Stefano Cecchini e Riccardo Scarabello, tengono sotto controllo ogni tentativo di rientro.

Sull’ultima salita, Chiesa vanta ormai oltre due minuti di vantaggio e non resta che arrivare al traguardo sano e salvo e, vittorioso con le braccia levate al cielo.

Non sono mancati nemmeno i podi di categoria:

Riccardo Scarabello (11° ASS, 5° ES)

Stefano Cecchini (14° ASS, 1° M3)

Guido Paolo Dracone (19° ASS, 3° M3)

Fabio Laghi (23° ASS, 2° M4)

Simone Boscaini (61° ASS, 12° M3)

 

Segui l’attività dello Scott Team Granfondo anche su Facebook

oppure cerca dei contenuti sul sito Internet.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here