Il Re Artù Factory Team: al via la stagione 2018

Le ragazze del Re Artù Factory Team sono pronte per affrontare la nuova stagione.

Il Re Artù Factory Team: al via la stagione 2018

Presentato il nuovo organico del Re Artù Factory Team con nuovi inserimenti di atlete, ma anche un rinforzo allo staff tecnico. Esordio stagionale il 25 marzo a Sant’Elpidio con la prima vittoria della Patuelli.

Domenica 11 marzo, presso gli ospitali locali del Ristorante Panoramico, posto sulle colline di Forlì, sono state presentate le formazioni dei due Gruppi Sportivi, Donne Esordienti e Donne Allieve, del Re Artù Factory Team.

Presenti le autorità sportive forlivesi e gli sponsor, che hanno avuto modo di apprezzare anche la composizione dello staff, che seguirà le ragazze in questa stagione.

E’ stato Fausto Nanni, responsabile del Settore Femminile del sodalizio, a prendere la parola, ricordando la storia della società, delle ragazze che hanno onorato i colori della maglia in Italia, così come all’Estero, e le motivazioni che la direzione si prefissata per la crescita sportiva-sociale, insieme ai valori di sacrificio, che il ciclismo richiede.

Tra una portata e l’altra si è entrati nel clou della giornata partendo dalla presentazione dello Staff dei Tecnici “capitanato” da Mauro Orlati, che ha spiegato il lavoro svolto in palestra prima della preparazione su strada. Preparazione purtroppo rallentata dal prolungare delle condizioni meteo sfavorevoli.

Lo Staff Tecnico vede l’inserimento di Gian Carlo Ciani, che si affianca a Giulia Bonetti e Roberto Valmori, mentre Ariele Bonetti gestirà il reparto meccanico. Andrea Silvagni curerà la burocrazia e l’organizzazione del Team.

E’ stato quindi il momento della presentazione della Squadra Donne Esordienti, partendo dalle ragazze del II° anno: le confermate Chiara Baruzzi, Gaia Bolognesi e Vittoria Cavina, che saranno affiancate dalle debuttanti Sara Capellari, Elena Guglielmi, Camilla Lazzari, Anna Ostolani, Melissa Urbinati e Valentina Zanzi. Una formazione di nove ragazze con la voglia di mettersi alla prova e di confermare le buone qualità di cui sono dotate e prodigandosi alla causa della squadra.

La compagine Donne Allieve, vede al II° anno Emma Cavina, Alessia Patuelli, Chia Pedrelli, mentre del I° anno è presente Chiara Cassandra. Quattro ragazze che negli anni scorsi hanno fatto vedere al movimento ciclistico femminile le loro qualità. Esiste comunque ancora la possibilità di poter inserire nell’organico altre ragazze.

Il programma stagionale prevede l’impegno delle ragazze in varie specialità. Come metodo di crescita nella formazione ciclistica si cimenteranno nelle cronometro su strada, parteciperemo alle gare del calendario femminile nazionale, con lo scopo di trovare la migliore condizione in vista dei Campionati Italiani su Strada, senza tralasciare l’attività su Pista.

Domenica 25 marzo le ragazze del Re Artù Factory Team hanno visto il debutto al 3° Trofeo G. Renzi, a Sant’Elpidio a Mare (Fm), nel circuito cittadino con il caratteristico arrivo al culmine di una salita di 400 metri. La gara della categoria Donne Esordienti è risultata vivace con parecchi tentativi di portare via la fuga, ma il gruppo ha sempre rintuzzato. La differenza di condizione ha poi operato la selezione e nella volata conclusiva Gaia Bolognesi ha concluso 10a nelle Donne Esordienti I° anno, mentre nelle Donne Esordienti II° anno Sara Capellari ha chiuso 4a, Melissa Urbinati 7a, Elena Guglielmi 8a e Valentina Zanzi 9a.

La gara riservata alle Donne Allieve è stata invece caratterizzata da una lunga fuga di un’atleta solitaria, che ha però ceduto alla distanza. La situazione ha causato una forte selezione, portando un gruppo di una ventina di atlete alla base della salita finale pronte a dare tutte le energie rimaste nello sprint conclusivo. Alessia Patuelli ha vinto meritatamente e ha dimostrato di avere una buona condizione atletica.

Segui l’attività del Re Artù Factory Team sul sito ufficiale della squadra. 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here