FCI Marche: a Filippo Tagliani la 58°edizione del Gran Premio San Giuseppe

L'Arrivo di Filippo Tagliani - Gran Premio San Giuseppe - Credit fotografico Gianfranco Soncini

FCI Marche: a Filippo Tagliani la 58°edizione del Gran Premio San Giuseppe

Alla 58°edizione del Gran Premio San Giuseppe, domenica di gloria per la Gallina Colosio Eurofeed sulle strade di Montecassiano con una brillante prestazione di Filippo Tagliani, il corridore più in forma del momento a segno per la quinta volta in questo inizio di stagione.

Tagliani con i Compagni di Squadra – Credit fotografico Gianfranco Soncini

Ancora magistrale ed encomiabile lo sforzo organizzativo del Velo Club Montecassiano, da sempre in cabina di regia di una manifestazione che piace per le caratteristiche tecniche del percorso (il tradizionale “8” che unisce le colline, le contrade e la vallata del fiume Potenza) e per la qualità dei corridori partecipanti (174 alla partenza in rappresentanza di 30 squadre) alla presenza di tutta l’amministrazione comunale di Montecassiano capitanata dal sindaco Leonardo Catena ed anche di Lino Secchi (presidente del comitato regionale FCI Marche), Marco Marinuk (consigliere regionale FCI Marche) ed Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara FCI Marche).

Sui 164,7 chilometri del percorso, tanta battaglia nella parte iniziale e centrale della corsa con varie ed impegnative ascese che hanno portato alla ribalta Flavio Peli (Gallina Colosio Eurofeed), Gabriele Giannelli (Petroli Firenze Hopplà Maserati) e Andrea Yuri Pedroni (Cremonese Guerciotti) tra i più attivi nella conquista dei traguardi volanti (Sant’Egidio, Valle Cascia e Vissani) unitamente al russo Anton Popov della Gazprom-Rusvelo Under 23 (due volte) e Samuele Battistella (Zalf Euromobil Desirèe Fior) al passaggio in cima ai tre gran premi della montagna posti a Montecassiano paese.

Battistella e Samuele Rivi (Viris Vigevano Lomellina) sono stati gli ultimi ad arrendersi all’altezza dell’ultimo chilometro e la volata ha premiato l’ottimo spunto veloce di Tagliani su Jalel Duranti (Petroli Firenze – Hopplà – Maserati) e Umberto Marengo (Viris Vigevano Lomellina) a completare il podio.

Quando la gamba c’è, i risultati arrivano facilmente. In volata sono partito lungo dopo aver battezzato la ruota di Paolo Totò e quando mi sono voltato, la vittoria era netta. Sono felice, è un successo importante che dedico alla mia squadra e alla mia ragazza Valentina”. Così Filippo Tagliani, bresciano di Gavardo, alla nona vittoria in carriera tra i dilettanti (quinta a stagione in corso).

Degni di nota i piazzamenti di Paolo Totò (quarto) della Sangemini MG Kvis e di Francesco Baldi (quinto) in forza alla Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano in rappresentanza delle squadre tesserate con il comitato regionale FCI Marche: al cospetto dei più quotati atleti del panorama dilettantistico nazionale, nella volata i due ragazzi hanno saputo cogliere un risultato di prestigio con tutta la loro forza e determinazione per la gioia dei rispettivi club di appartenenza e di tutto il movimento ciclistico regionale marchigiano.

ORDINE D’ARRIVO 58°GRAN PREMIO SAN GIUSEPPE
Il Podio del Gran Premio San Giuseppe – Credit fotografico Gianfranco Soncini


1. Filippo Tagliani (Gallina Colosio Eurofeed) 164,7 chilometri in 4:00’00” media 41,175 km/h
2. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

3. Umberto Marengo (Gsc Viris Vigevano Lomellina)

4. Paolo Toto’ (Sangemini – M.G. K Vis)
5. Francesco Baldi (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)
6. Michel Piccot (Biesse Carrera Gavardo)
7. Enrico Salvador (Biesse Carrera Gavardo)
8. Nicola Breda (Zalf Euromobil Desiree Fior)
9. Cezary Grodzicki (Team Pala Fenice)
10. Francesco Romano (Team Colpack)
11. Nicolas Nesi (Maltinti Lampadari Banca Cambiano)
12. Nicholas Rinaldi (Team Cervelo)
13. Luca Ferrario (Overall Fgm Tre Colli Cycling Team)
14. Filippo Rocchetti (Team Colpack)
15. Lorenzo Friscia (Gragnano Sporting Club)
16. Andrea Di Renzo (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)
17. Alessandro Frangioni (Futura Team-Rosini)
18. Gianni Pugi (Ciclistica Malmantile)
19. Samuele Battistella (Zalf Euromobil Desiree Fior)
20. Raul Colombo (Biesse Carrera Gavardo)
21. Veaceslav Turcanu Biondi (Futura Team-Rosini)
22. Davide Leone (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)
23. Paul Double (Gbr, Zappi Racing Team)
24. Alexander Kulikovskii (Rus, Gazprom-Rusvelo U23)
25. Raffaele Radice (Gallina Colosio Eurofeed)
26. Simone Perna (Aran  Cucine)
27. Stefano Gandin (Work Service Videa Coppi Gazzera)
28. Federico Del Carlo (Team Cervelo)
29. Rossano Mauti (Futura Team-Rosini)
30. Andrea Toniatti (Team Colpack)
31. Francesco Zandri (Gallina Colosio Eurofeed)
32. Tim James (Gbr, Zappi Racing Team)
33. Augusto Einer Reyes Rubio (Col, Vejus-Tmf)
34. Christian Scerbo (Cremonese – Guerciotti)
35. Giacomo Zilio (Work Service Videa Coppi Gazzera)
36. Daniel Ballesteros Gutierrez (Aran  Cucine)
37. Luca Colnaghi (Sangemini – M.G. K Vis)
38. Andrea Colnaghi (Team Pala Fenice)
39. Andrea Cervellera (Team Pala Fenice)
40. Filippo Conca (Team Pala Fenice)
41. Dmitriy Markov (Rus, Gazprom-Rusvelo U23)
42. Francesco Messieri (Big Hunter Beltrami Tsa Seanese)
43. Alessandro Piffaretti (Vc Mendrisio)
44. Samuele Rivi (Viris Vigevano Lomellina)
45. David Chrystiam Mejia  Carmona (Col, Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)
46. Claudio Longhitano (Gragnano Sporting Club)
47. Alessandro Villa Santaromita (Vc Mendrisio)
48. Manuel Ciutti (Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano)
49. Flavio Peli (Gallina Colosio Eurofeed)
50. Marco Murgano (Maltinti Lampadari Banca Cambiano)
51. Bruno Asllani (Gragnano Sporting Club)
52. Matteo Conforti (Gragnano Sporting Club)
53. Daniele Bellini (Gragnano Sporting Club)
54. Aldo Caiati (Zalf Euromobil Desirée Fior)
55. Matteo Rotondi (Gm Europa Ovini)
56. Christian Scaroni (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)
57. Stefano Oldani (Team Colpack)
58. Andrea Bagioli (Team Colpack)
59. Gregorio Ferri (Zalf Euromobil Desirée Fior)
60. Gabriele Giannelli (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)
61. Dario Puccioni (Sangemini – M.G. K Vis)
62. Filippo Bertone (Viris Vigevano Lomellina)
63. Alberto Amici (Biesse Carrera Gavardo)
64. Enrico Logica (Biesse Carrera Gavardo)
65. Flavio Tasca (Work Service Videa Coppi Gazzera)
66. James Davey (Gbr,Vc Mendrisio)
67. Gabriele Bonechi (Team Cervelo)
68. Stefano Ippolito (Team Pala Fenice)
69. Alfonso Piselli (Maltinti Lampadari Banca Cambiano)
70. Manuel Belloni (Team Lan Service Group)
71. Lorenzo Fortunato (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)
72. Matteo Natali (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)
73. Niccolo’ Salvietti (Sangemini – M.G. K Vis)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here