SAN BENEDETTO DEL TRONTO – CROSS BIKER IN LIBERTÀ, TRIPLO OSCAR

SILVIO GIOVANE mette tutti in fila - (@Mazzante & Attaccapà)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – CROSS

BIKER IN LIBERTÀ, TRIPLO OSCAR

Silvio Giovane leader assoluto

15^ TAPPA FERTESINO MASTER CUP

IL CLAN SANBENEDETTESE – (@Mazzante & Attaccapà)

Corre relativamente poco, nel cross.

Ma quando lo fa, lo fa benissimo.

Specialmente quando lo scenario ha l’unicità della Riviera delle Palme.

L’umbro ha sfiorato il podio al Tricolore federciclistico romano, terminato al quarto posto.

 

E’ QUARTO anche alla fine del sesto e penultimo giro, immediatamente alle spalle del tandem Tarsi-Marchetti.

 

LÀ DAVANTI, con ampio margine (un paio di minuti) è il già biancorossoverde uispino Antonio Macculi, anconetano del Cingolani di Ostra, in grande condizione ed in testa fin dall’abbassamento della bandierina .

 

SEMBRA IMPRENDIBILE. Sembra.

Il 5° Trofeo S.Benedetto del Tronto non è però pago del già riuscito spettacolo e vuol regalare gran finale inedito.

 

COLPO DI SCENA.

Comincia a suonare la campana, ma non quando passa il (finora) mattatore, la cui catena diventa ballerina e lo blocca sul gremito rettilineo (di partenza e arrivo).

 

A INVOLARSI verso il traguardo (sull’anello-toboga godibile, tecnico, difficile di km 2,5) è Silvio Giovane dell’U.C. Petrignano, maturo Master 4 (categoria di corridori tosti dai 45 ai 49 anni), che mette così in fila tutti i più giovani di lui (anche di molto).

 

IL BIANCAZZURROROSSO alza le braccia: euforico, ma non meravigliato, consapevole di aver avuto una bella mano dalla dea bendata.

Memore anche di quando la fortuna l’ha bocciato e cosciente che il ciclocross è questo: bello, intrigante, possibile e impossibile, tutto da vivere e rivivere:

Perché alla fine paga.

 

PODIO ASSOLUTO per Christian Tarsi (Newteam Cingolani, capofila Master 1) e Nicola Marchetti (Pro Life Chittien Team, primo élite Sport).

 

OVVERO: UMBRIA, Marche, Abruzzo (particolare plauso anche alla qualificata delegazione emiliano-romagnola).

Ennesima corona rosa per la campionessa italiana Cinzia Zacconi (Pupilli Grottazzolina).

La seguono l’aquilana Roberta Polce e la consocia grottese Gisella Giacomozzi.

 

ADAMO RE sorride più per la piena riuscita dell’evento ciclocampestre nel pulsante cuore cittadino  che per l’ulteriore oro (coniato peraltro superando il titolatissimo sassoferratese Franco Di Vita).

 

ECCELLENTE IL RESPONSO di critica e pubblico al termine del confronto agonistico in blocco unico open (92 i partecipanti) nell’area degli impianti sportivi, con la pista di pattinaggio “Panfili” a costituire punto di riferimento ed aggregazione, in via Tamerigi – Isola Pedonale.

 

TRE OSCAR per il BIKER IN LIBERTÀ: quello del punteggio, quello della partecipazione e quello dell’organizzazione, a cui plaude per primo il patrocinatore Comune di San Benedetto del Tronto, rappresentato dall’assessore allo Sport, Pierluigi Tassotti e dal consigliere comunale Emidio Del Zompo.

 

SIMONE MASSETTI, presidente del sodalizio, ringrazia ed estende il pubblico riconoscimento a tutti gli amici e colleghi ciclisti del gran clan cittadino.

 

IL TROFEO SAN BENEDETTO del Tronto – Riviera delle Palme non può che rinviare alla sesta edizione (stessa spiaggia, stesso mare Adriatico), ancora per la supervisione del doppio Coordinamento Ciclismo Uisp (Ascoli Piceno – Marche).

La Fertesino Master Cross Cup punta al finale della 29^ stagione prestigiosa.

 

CLASSIFICA ASSOLUTA

1.Silvio Giovane (U.C. Petrignano);

2.Christian Tarsi (Newteam Cingolani);

3.Nicola Marchetti (Pro Life Chittien Team);

  1. Fabrizio Iaconi (Biker in Libertà);

5.Alberto Gobbi (Abitacolo Sport Club);

6.Massimiliano Bonaduce (Uisp Pescara);

7.Alessandro Dell’Orso (Team Cycling Iachini);

8.Andrea Perotti (Autocarrozzeria Rally);

9.Luca Re (Biker in Libertà);

10.Luca Lupinetti (Team Cycling Iachini).

 

VINCITORI DI CATEGORIA

ELMT: Marchetti Nicola (Pro Life Chittien Team).

M1: Tarsi Christian (Newteam Cingolani – Ostra).

M2: Iaconi Fabrizio (Biker in Libertà – S.Benedetto).

M3: Gobbi Alberto (Abitacolo Interni Sport Club).

M4: Giovane Silvio (U.C. Petrignano).

M5: ​Sebastiani Paolo (Umbertide Cycling Team).

M6: Rubeis Michele Luigi (Ciclistica L’Aquila – A.Picco).

M7: Re Adamo (Biker in Libertà – S.Benedetto).

M8: Giulianelli Mario (Mondobici – Fermignano).

WOMEN: Zacconi Cinzia (Pupilli – Grottazzolina).

GIOVANI: Viozzi Gabriele (Pupilli – Grottazzolina).

SOCIETÀ PUNTEGGIO: Biker in Libertà – S.Benedetto.

SOCIETÀ PARTECIPAZIONE: Biker in Libertà – S.Benedetto.

 

 

TVRS

 

MARTEDI’ 9 gennaio

(20,30 – canale 11 – streaming)

 

GIOVEDI’ CICLISMO   11 gennaio

(22,30 – canale 11 – streaming)

 

 

Umberto Martinelli

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here