Team Inpa Bianchi: grazie e arrivederci

La prima stagione del Team Inpa Bianchi Giusfredi di Massa e Cozzile sta ufficialmente terminando. Tra pochi giorni, quando i calendari di tutto il mondo si chiuderanno lasciando spazio a una nuova stagione ripartirà anche una nuova sfida per la formazione giallo celeste del presidente Marco Luchi.

Prima di tuffarci in un nuovo anno pieno di impegni agonistici, ambizioni e obiettivi, vogliamo soffermarci un attimo per ringraziare tutti coloro che hanno permesso, con il loro impegno, e professionalità, il successo della grande macchina a pedali denominata “Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi”: 

“Il 2015 è volato via tra difficoltà (non tante) e soddisfazioni (molte), il grazie più sentito va innanzitutto al nostro Direttore Sportivo Pietro Cesari, che non sarà con noi il prossimo anno ma al quale siamo riconoscenti per il lavoro fatto e i risultati ottenuti, augurandogli per il futuro tutto il bene di questo mondo” afferma il Presidente dell’Inpa Bianchi Marco Luchi “E poi grazie alle undici nostre atlete, che hanno cercato di tirare fuori il massimo in ogni gara, alla massaggiatrice Giulia Allegranti, al meccanico Fernando Pellegrini, al consiglio, ai soci, al gruppo amatoriale dell’ASD Giusfredi Ciclismo e a tutte le persone che hanno dedicato le proprie energie a questa nuova avventura che continua. Per concludere voglio esprimere un grazie speciale a tutti i nostri sponsor e fornitori per la fiducia espressa e riconfermata, in particolare ringrazio Carlo Innocenti e tutta la famiglia Inpa Sottoli, e l’azienda Bianchi che ha messo a disposizione delle nostre ragazze uno dei loro tanti gioielli, la Oltre XR.2. A tutti auguriamo un nuovo anno di soddisfazioni lavorative e personali e tanta salute, bene più prezioso in assoluto”.           

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here