I talenti del team Bianchi i.idro DRAIN sul podio della Gimondibike

Foto: Jan Vastl in azione alla Gimondibike davanti a Tony Longo (Credit Michele Mondini). 

I talentuosi Under 23 del team Bianchi i.idro DRAIN sono saliti sul podio della gara maschile e di quella femminile alla Gimondibike, corsa di 40,5 km disputata a Iseo (Brescia) domenica 27 settembre e giunta alla sua edizione numero 15. Jan Vastl si è classificato terzo nella prova maschile vinta da Samuele Porro, Chiara Teocchi ha colto lo stesso piazzamento in quella femminile.   Equipaggiato con Methanol 29.1 SL, il ceco Jan Vastl ha chiuso la sua prestazione in un’ora 29 minuti e 12 secondi, a 39” dal vincitore Samuele Porro e a 30” da Stephan Tempier. I suoi compagni di squadra Leonardo Paez, Tony Longo e Gerhard Kerschbaumer si sono classificati rispettivamente sesto (a 53”), dodicesimo (a 1’29”) e diciottesimo (a 3’08”). Gehbauer è stato costretto a fermarsi a causa di una foratura. “Tenevo molto a questa gara e sin dalle prime pedalate ho avuto buone sensazioni. Sono contento del mio risultato e dedico questo podio al presidente Gimondi”, ha commentato Vastl.   Miglior italiana della gara femminile, Chiara Teocchi è giunta terza con Methanol 27 SL in 1:47:33, a 4’20” dalla vincitrce Christina Kollmann e a 58” da Katazina Sosna.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here