Ancora Toffali, suo anche il Piccolo Giro dell’Emilia!

Nuova splendida ed esaltante affermazione per Nicola Toffali che sul traguardo di Zola Predosa (Bo) si è preso anche il Piccolo Giro dell’Emilia. La corsa si è decisa a due tornate dal termine quando il veronese ha allungato in compagnia di Mirko Trosino (Mastromarco). I due attaccanti sono andati di comune accordo sino agli ultimi 200 metri, quando si sono giocati allo sprint il successo finale che ha regalato a Nicola Toffali la sesta affermazione stagionale, la terza del mese di settembre. A nulla sono serviti i numerosi tentativi del gruppo inseguitore di ricucire lo strappo affrontando a tutto gas le ultime due scalate al GPM di San Lorenzo in Collina: proprio in corrispondenza dell’ultimo scollinamento di giornata, dal plotone ridotto ormai ad una quarantina di unità si sono sganciati Gianluca Milani (Zalf) e Marco Bernardinetti (Malmantile) giunti ad una ventina di secondi dai battistrada, poco più indietro il resto della corsa regolato in volata dal trentino Andrea Toniatti (Zalf). “Sono felicissimo per questo successo perchè questa è una gara di assoluto primo piano” ha spiegato, con il sorriso sulle labbra, Nicola Toffali dal palco delle premiazioni “Con Mirko abbiamo trovato subito un buon accordo, sapevamo che mancavano ancora tanti chilometri al traguardo ma la gamba era buona e alla fine nessuno è riuscito più a riprenderci. Qui nel finale ho imboccato in testa il rettilineo d’arrivo ed è andata bene. Mancano ancora poche settimane alla chiusura della stagione: io correrò ogni corsa al massimo delle mie possibilità, come oggi. Spero che questo possa bastare per conquistare un posto nel professionismo già a partire dal 2016” ha concluso il 22enne di Lugagnano di Sona (Vr).

Questo slideshow richiede JavaScript.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here